Il barcone “Le Scimmie” va all’asta: 20.000 euro per aggiudicarselo

Il consorzio Villoresi ha messo all'asta uno dei barconi rimossi dai navigli di Milano. Le offerte vanno presentate entro il 27 marzo

barcone le scimmie

22 metri di lunghezza, quasi 5 di larghezza, una portata di 60 tonnellate e può essere vostro a soli 20.000 euro. E’ il “barcone Le Scimmie”, uno dei storici locali galleggianti del naviglio che ora il consorzio Villoresi ha deciso di mettere all’asta.

Secondo l’iter previsto dalla legge, il Consorzio ha avviato la procedura per affidare il barcone che è stato rimosso dal Naviglio Pavese lo scorso 5 gennaio e che è attualmente ormeggiato presso il Naviglio Grande, in Comune di Corsico.

Il Consorzio fa così seguito al Comune di Milano, con cui ha collaborato in fase di rimozione e che ha gestito lo spostamento degli altri quattro ‘barconi’ che occupavano il Naviglio Pavese. A differenza del Comune, il consorzio ETVilloresi ha indetto un’asta pubblica, che scadrà il 27 marzo 2018 (ore 12.00). L’avviso è consultabile sul portale dell’Ente www.etvilloresi.it.

«Dopo la riqualificazione della Darsena ad opera del Comune di Milano, era questo un passo obbligato -osserva il Presidente di ETVilloresi, Alessandro Folli- Con Palazzo Marino abbiamo trovato la giusta intesa per procedere in modo congiunto a favore dei Navigli, vero e proprio patrimonio da tutelare e valorizzare, e dell’intera città».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 07 Marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.