«Situazione treni sempre più inaccettabile», interviene Samuele Astuti

Il Consigliere Regionale del Partito Democratico interviene: “Regione Lombardia deve intervenire. I pendolari meritano rispetto”

samuele astuti pd

Ieri ancora una giornata di passione per le ferrovie. Solo il 29/03 sono avvenute diverse soppressioni su varie tratte, tra cui la Treviglio – Varese e la Porto Ceresio – Milano Porta Garibaldi

Il Consigliere Regionale Astuti dichiara: «La gravità della situazione riguardante Trenord è ormai palese e sotto gli occhi di tutti. Le soppressioni sulle tratte sono ormai all’ordine del giorno, e a essere penalizzati sono in primis i pendolari, coloro che utilizzano quotidianamente il treno. In diversi casi le problematiche riguardano le tratte afferenti la provincia di Varese».

«Chiediamo pertanto al nuovo Presidente, al nuovo Assessore e a tutta la Giunta – continua Astuti – di lavorare immediatamente sul tema trasporti, perché la situazione sta diventando inaccettabile. È necessario investire seriamente sul servizio pubblico per costruire una mobilità sostenibile e differente da quella attuale»

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore