Un corso di difesa personale per la festa della donna

Dal 31 marzo, quattro lezioni per imparare tecniche di difesa ma anche per imparare a collaborare con le forze dell'ordine

Avarie

Festa delle donne con un corso di difesa personale. Quattro lezioni che inizieranno il prossimo 31 marzo presso la sala polivalente Cygnus a Biandronno in via Roma 4.

Al corso, realizzato in collaborazione con Gea, saranno invitate anche le forze dell’ordine : Carabinieri, Polizia e Polizia locale del territorio .

Lo scopo del corso di difesa femminile non è solo quello di fornire degli strumenti in più alle donne per difendersi da un’aggressione ma anche di conoscere e imparare a collaborare con le forze dell’ordine .

Le tecniche insegnate nei quattro incontri sono tecniche estratte dall’aikido e dal Karate che hanno lo scopo principale di neutralizzare l’avversario senza causare gravi danni fisici.

Con l’aiuto dell’associazione GEA contro la violenza sulle donne, si parlerà anche di gestione dell’aggressività .

Il progetto difesa femminile e forze dell’ordine avrà poi un successivo sviluppo con il coordinamento dei vari enti che daranno adesione e con i quali sono in corso trattative.

Alle partecipanti  si richiederà il pagamento della assicurazione di venti euro che vale anche come iscrizione valida per tutto l’anno.

Per chi è interessato ad iscriversi ci si può rivolgere direttamente alla pagina FB cygnus aikido  o FB GEA genera autostima o scrivere all’indirizzo mail cygnusaikido@gmail.com.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.