Astuti (Pd): “25 Aprile, no al revisionismo di estrema destra”

Il consigliere regionale del PD condanna il tentativo di revisionismo dell’organizzazione di estrema destra

samuele astuti pd

«Grave la manifestazione di Do.Ra, specialmente se organizzata in occasione di celebrazioni significative come quelle del 25 Aprile».

Così Samuele Astuti, segretario provinciale del PD di Varese, con riferimento alla polemica sorta in seguito alla decisione dell’associazione di estrema destra di organizzare commemorazioni in ricordo dei repubblichini caduti in occasione della lotta partigiana.

«Questa sedicente celebrazione assume i caratteri di una vera e propria provocazione, sia nelle modalità di svolgimento, con la previsione del rito dell’appello, sia nelle motivazioni che la animano, che nulla hanno a che fare con la pietà umana per i morti. Nel comunicato di Do.Ra, inoltre – prosegue il consigliere regionale del Partito Democratico – si fa riferimento al 25 Aprile come data di inizio dell’occupazione anglo americana, quando invece si tratta del giorno in cui è avvenuta la liberazione dell’Italia dal nazifascismo, per mano di persone coraggiose che hanno sacrificato la propria vita per la libertà. Non possiamo tollerare che un’organizzazione che si richiama dichiaratamente all’ideologia fascista cerchi di riabilitare un periodo buio della nostra storia, con evidenti intenti revisionisti. Il ricordo per i morti in una stagione così drammatica come quella della guerra rappresenta solo un pretesto, la manifestazione di Do.Ra va condannata senza se e senza ma».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore