Professione di fede: Mario Delpini al Sacro Monte con i 14enni della diocesi

Sabato 12 al Sacro Monte l’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, incontrerà i 14enni che fanno la Professione di fede

Sacro Monte

Sabato 12 maggio, al Sacro Monte di Varese, l’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, incontrerà i 14enni che fanno la Professione di fede.

I ragazzi si ritroveranno alle 15.00 nei pressi della II Cappella e da qui, in gruppi, recitando il Rosario con i loro educatori, saliranno lungo la via sacra che domina la città di Varese. Alle 17, nei pressi della XIV Cappella, l’Arcivescovo presiederà il momento finale di preghiera che avverrà in forma di dialogo.

Durante la Celebrazione i ragazzi riceveranno la “Croce del Cammino 14enni”, un segno distintivo del mandato che la Chiesa consegna a ciascuno di loro. La Professione di fede dei 14enni, infatti, impegna per una scelta di servizio e apre a una testimonianza che si esprime nella comunità e in particolare nell’oratorio.

Il tema del Cammino dei 14enni della Professione di fede 2018, “Tu sei necessario”, richiama una delle preghiere più note del beato Giovanni Battista Montini, che sarà proclamato santo da papa Francesco proprio quest’anno: «Tu ci sei necessario… per conoscere il nostro essere e il nostro destino, la via per conseguirlo… Tu ci sei necessario… per ritrovare le ragioni vere della fraternità fra gli uomini… Tu ci sei necessario… per imparare l’amore vero e per camminare nella gioia e nella forza della tua carità…». Sarà proprio il pensiero del beato Paolo VI, che, prima di diventare Papa, è stato arcivescovo di Milano dal 1954 al 1963, ad accompagnare la salita al Sacro Monte di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore