Tir in contromano per 200 metri in autostrada, fermato grazie alle telecamere

All'uomo è stata ritirata la patente e sequestrato il mezzo pesante. La manovra è stata fatta all'altezza della barriera autostradale

Gli agenti della Polizia stradale di Como hanno denunciato il conducente di un Tir con targa tedesca che aveva effettuato inversione in autostrada.

L’uomo è stato individuato grazie all telecamere puntate sulla barriera autostradale di Grandate (Como).

Gli agenti in servizio di vigilanza sulla A9 nel tratto Como-Lainate-Brogeda hanno intercettato il Tir con semirimorchio il cui conducente, giunto all’altezza della barriera, si era incanalato nella corsia telepass, prima effettuando una retromarcia per mettersi nella corsia vicina e, dopo essersi accorto di non essere nel varco corretto, ha invertito la marcia procedendo in contromano per circa 200 metri. All’uomo è stata ritirata la patente e sequestrato il mezzo pesante.

GUARDA IL VIDEO

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.