Torna a Castellanza il corso Tigros di maggior successo: “Gravidanza e alimentazione”

Sarà una "prima volta" per il Buongusto, ma è già un successo dei corsi Tigros: il 5 giugno si tiene il corso su “Alimentazione e Gravidanza”

gravidanza parto cesareo

Sarà una “prima volta” per il Buongusto di Castellanza, ma è già un successo dei corsi Tigros: è previsto per il 5 giugno infatti il corso su “Alimentazione e Gravidanza”, che aiuta ad affrontare questo speciale momento della propria vita, grazie anche a una buona alimentazione, sufficiente, gustosa, variata ma non eccessiva.

In questi casi non è necessario infatti, come dicono i proverbi, “mangiare per due”: ma è importantissimo mangiare nel modo migliore, assicurando a se stesse e al proprio piccolo i migliori elementi per crescere sani e forti fin da principio, senza letteralmente pesare sulla mamma.

Ad affrontare l’argomento, per la terza e – si prevede già – gettonatissima edizione, martedi 5 giugno alle 17 al Buongusto di Castellanza saranno Stefano Salvatore ginecologo e responsabile dell’Unità di Uroginecologia dell’IRCCS Ospedale San Raffaele e Sabina Pelizzari,  specialista in Scienze delle Professioni Sanitarie e della Riabilitazione.

Ko alla cistite con chef Brovelli

Per rendere più gustose le spiegazioni, c’è una “vecchia conoscenza”, una delle più apprezzate, dei corsi Tigros: lo chef Davide Brovelli, del noto ristorante il Sole di Ranco, sul lago Maggiore.

I corsi, come sempre, sono gratuiti, ma per avere un “posto in primafila (e assaggiare le specialità preparate al momento) è necessario prenotarsi.

Le iscrizioni sono aperte all’indirizzo www.tigros.it, o telefonando al numero verde 800905033.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.