Varese in cucina a Londra: Davide Aviano alla Locanda Locatelli

Tre settimane di stage “stellato”per Davide Aviano, il varesino arrivato quarto all’ultima edizione di Masterchef: alla Locanda Locatelli di Giorgio Locatelli

Davide Aviano alla locanda Locatelli di Londra

Tornerà oggi da Londra, lunedì 28 maggio, dopo tre settimane di stage “stellato” Davide Aviano, il varesino arrivato quarto all’ultima edizione di Masterchef.

Aviano è volato nella capitale del Regno Unito per entrare nella straordinaria cucina di un altro varesotto, Giorgio Locatelli, nato a Corgeno ma a Londra da quando aveva 19 anni, che gestisce dal 2004 il primo ristorante italiano stellato fuori dall’Italia.

Davide ha passato tre settimane speciali nella cucina della locanda Locatelli: «Essendo una cucina stellata possiede tutte le sezioni: dal pane fresco tutti i giorni alla pasta fresca, dagli antipasti ai primi, dalla griglia ai secondi  – spiega – sezioni che devono essere coordinate tra loro per fare uscire i piatti di un tavolo tutti insieme. Ho potuto “girarle tutte”, ed è stato un privilegio».

Nel ristorante: «Viene interpretata tutta la cucina italiana, con grande cura della materia prima che per la maggior parte quotidianamente arriva fresca dall’Italia. E per di più viene utilizzato tutto, evitando scarti di ogni genere».

Ma Locatelli, ormai star della sua locanda da quasi 15 anni, è presente, al lavoro di cucina? «Sempre. Lui c’è sempre in cucina eccetto che per impegni sempre legati alla cucina stessa: ad esempio, in settimana lo hanno chiamato per preparare una cena per la camera di commercio inglese e spiegare la cucina italiana. Mi ha portato con lui, insieme al suo sous Chef e al pastry chef in un percorso di 4 piatti. Emozionante».

Nella giornata tipo, Locatelli: «Controlla sempre i piatti che escono al pass e segue tutte le sezioni. Ogni giorno quando arriva passa a salutare tutti e verifica che sia tutto ok, chiede se ci siamo problemi o criticità di ogni genere e prima di ogni servizio esegue un breafing tra la cucina ed il personale di sala per fare in modo che tutto sia perfetto e curato».

Del resto, il varesino Locatelli: «Qui è un real vip: l’altro giorno è andato anche a fare un evento con Bottura al suo refettorio a Londra»

Per Davide: «È davvero un grande: ho imparato tantissimo, e mi hanno accolto tutti benissimo in cucina. E’ stata un’esperienza fantastica, e chissà che possa tornarci.. »

Il prossimo appuntamento con il concorrente varesino di Masterchef è, invece,  a Gavirate: sarà uno dei protagonisti della giornata organizzata da “Gavirate per Gavirate” per sostenere la casa di riposo della città. Il suo showcooking, sul lungolago è previsto alle 18.15.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 28 maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore