Tutti a teatro per ascoltare (ed applaudire) i ragazzi dell’Isis Valceresio

Domenica 3 giugno, alle 21 al Cineteatro San Giorgio, in scena lo spettacolo "Volare liberi" che ha vinto il premio Giuria popolare al Festival di Maiori

BIsuschio - Lo spettacolo "Volare liberi" dell'Isis Valceresio premiato a Maiori

Una bella serata a teatro per assistere ad uno spettacolo importante, con un bel messaggio e con tanti ragazzi della Valceresio in scena.

Galleria fotografica

BIsuschio - Lo spettacolo "Volare liberi" dell'Isis Valceresio premiato a Maiori 4 di 17

L’appuntamento è per questa sera, domenica 3 giugno, alle 21 al Cineteatro San Giorgio di Bisuschio, dove i ragazzi del corso di teatro dell’Isis Valceresio presentano “Volare liberi”, lo spettacolo che pochi giorni fa si è aggiudicato il premio Giuria popolare al festival del teatro di Maiori.

Lo spettacolo, scritto dai ragazzi con Andrea Gosetti di Intrecci teatrali che da anni collabora con l’Istituto superiore di Bisuschio, e con la collaborazione di Stefano Cardinali e Sarah Cavalli, parla dipendenze, un tema delicato ed importante che non riguarda solo i giovani.

«Diamo voce ai ragazzi, con uno spettacolo ricco di emozione e momenti di riflessione – dice Andrea Gosetti – Quando si parla di dipendenze non bisogna per forza puntare il dito e accusare bisogna cercare di capire di domandarsi cosa c’è di sbagliato. Il messaggio dei ragazzi dell’Isis Valceresio è importante e dice “non laviamoci sempre le mani dando colpe ad altri o pensando di essere sempre nel giusto”.

L’invito, è rivolto sia ai coetanei degli attori che saranno in scena, ma anche alle famiglie e ai “grandi”: «Domenica sera non mancate perché a parlarvi non ci sono “professori” ma ragazzi che si e ci raccontano».

Ingresso 5 euro; lo spettacolo è consigliato ai ragazzi a partire dai 10 anni.

di
Pubblicato il 03 giugno 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

BIsuschio - Lo spettacolo "Volare liberi" dell'Isis Valceresio premiato a Maiori 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore