15 mila euro per lanciare i giovani nel mondo del lavoro

Accordo tra amministrazione comunale e aziende per attivare una serie di tirocini in diversi ambiti lavorativi

Avarie

Un’idea diventata realtà grazie all’intesa tra l’amministrazione di Gavirate e le aziende del territorio comunale.

Si chiama “#il mio lavoro… il mio futuro” ed è un progetto dedicato ai giovani gaviratesi di età compresa tra i 18 e i 29 anni, per facilitare il loro inserimento nel mondo del lavoro.

Numerosi imprenditori di Gavirate e dei comuni limitrofi ospiteranno alcuni ragazzi nelle loro aziende per un periodo di tirocinio.

Il Comune interverrà investendo circa 15 mila euro, per pagare parte delle spese che le società dovranno sostenere.

Le imprese in cui i giovani potranno lavorare operano in diversi ambiti come: carrozzerie, case di riposo, catering (amministrazione e cucina), edilizia stradale (amministrazione, ambito tecnico e sicurezza), elettrotecnica, falegnameria, lavorazione marmi e affini, produzione materie plastiche, metalmeccanica.

«È il prosieguo della riunione tenutasi in Comune lo scorso 11 giugno – spiega il sindaco di Gavirate Silvana Alberio – . In quell’occasione invitammo le aziende, spiegando l’intento del nostro obiettivo: avvicinare i giovani al mondo del lavoro».

«Oltre alle aziende che aderirono – spiega il primo cittadino – se ne sono aggiunte molte altre e questo è indice del fatto che la proposta della nostra amministrazione è piaciuta e che le aziende del territorio stanno parlando della cosa, stanno facendo rete».

«Questo ci fa ben sperare affinché i nostri giovani colgano l’occasione», conclude Alberio. I tirocini avranno una durata compresa tra i due e i sei mesi e permetteranno ai ragazzi di acquisire competenze utili per il proprio percorso professionale e iniziare a conoscere la struttura aziendale. Tutti i giovani di Gavirate che volessero partecipare al bando potranno inviare la propria candidatura entro il 7 settembre 2018 seguendo le indicazioni spiegate sul sito del Comune. Alle selezioni di settembre parteciperanno anche le aziende, che avranno così un primo colloquio con i candidati.

Il progetto è solo una delle iniziative promosse dall’amministrazione comunale di Gavirate con l’obiettivo di facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro per i giovani. Tra le altre attività si possono citare il servizio di orientamento scolastico, ma anche lo sportello Informagiovani/Informalavoro, che ha da poco aperto una nuova sede in Piazza Matteotti.

di
Pubblicato il 30 Luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.