Un concerto di musica classica all’Eremo di Santa Caterina

Appuntamento per venerdì 20 luglio alle 21,15 (su prenotazione) con l'Ariosto Ensemble

Il fastino di Santa Caterina del Sasso

Un concerto sotto le stelle in uno dei luoghi più suggestivi del Lago Maggiore. Questo è quello che propone il festival del lago Cromatico venerdì 20 luglio alle 21,15 all’Eremo di Santa Caterina a Leggiuno.

Adalberto Ferrari, Andrea Ferrari e Rocco Carbonara della Ariosto Ensemble terranno un concerto completamente dedicato a Mozart e ai suoi contemporanei. L’ingresso costa 15 Euro ed è necessaria la prenotazione.

Il programma proposto è frutto di una ricerca approfondita portata avanti dall’Ensemble sia per quanto riguarda le modalità interpretative sia per gli aspetti tecnico strumentali del corno di bassetto, strumento a cui Mozart dedicò considerevoli attenzioni nel suo lavoro. Da sottolineare è sicuramente la particolarità della formazione strumentale che grazie alla timbrica e alle caratteristiche sonore dei tre corni di bassetto rende unico il risultato musicale e soprattutto ricrea nell’immaginario dell’ascoltatore l’ambiente in cui queste musiche vennero composte ed eseguite.

Il concerto è organizzato dall’Associazione Musica Libera e rientra nel cartellone della quarta edizione del Festival Il Lago Cromatico. Questo evento in particolare è segnalato anche nella programmazione del Semestre Austriaco del JRC. Il concerto è reso possibile grazie al patrocinio di Regione Lombardia, della Provincia di Varese, della Fondazione Comunitaria del Varesotto, della Camera di Commercio di Varese, della Navigazione del Lago Maggiore e altri partner importanti.

Per partecipare al concerto è necessaria prenotazione fino ad esaurimento posti (email: info@illagocromatico.com – tel: 348 6949499).

di
Pubblicato il 16 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore