Birra e fabbrica 4.0, la notte dei ricercatori alla Liuc fa il pieno

Tante persone si sono ritrovate venerdì sera alla Liuc per la notte dedicata alla ricerca per mostrare le potenzialità della fabbrica intelligente e sostenibile con Carlsberg ed Econord

La notte dei ricercatori alla Liuc

Sono state centinaia di persone quelle che venerdì sera si sono ritrovate alla Liuc per la notte dei ricercatori. L’università Cattaneo ha infatti aderito all’iniziativa promossa dalla Commissione Europea con una proposta tutta incentrata sul mondo dell’industria 4.0. e sul suo potenziale impatto in termini di sostenibilità.

Galleria fotografica

La notte dei ricercatori alla Liuc 4 di 11

«Quest’anno abbiamo deciso di fare una cosa esperienziale per far venire tutti i cittadini, non solo gli addetti ai lavori -spiega Raffaella Manzini, il protettore alla ricerca dell’ateneo di Castellanza-. L’idea è quella di far vedere le potenzialità di una fabbrica 4.0 con in cui l’intelligenza nei sistemi produttivi può aiutare anche nella sostenibilità ambientale». Non a caso l’evento è stato organizzato nel laboratorio i-FAB, la fabbrica simulata della Liuc dove si sperimentano l’Internet of Things, i robot mobili e collaborativi, i data analytics e la realtà virtuale.

E come esempi su come la nuova tecnologia può aiutare la sostenibilità ambientale alla notte dei ricercatori alla Liuc sono stati ospiti Carlsberg Italia ed Econord. La multinazionale che produce la sua birra ad Induno Olona ha infatti fatto della sostenibilità uno dei suoi punti forti sia per quanto riguarda gli sprechi dell’acqua che quelli delle emissioni, passando anche dai versanti della salute, della sicurezza e del consumo responsabile. Sempre alla sostenibilità è stato dedicato un corner in collaborazione con Econord spa: un’occasione per parlare di temi quali routing dei veicoli di raccolta, alimentazioni alternative (elettrica, ibrida, etc.), veicoli multiscomparto o calcolo del risparmio di CO2.

di
Pubblicato il 28 settembre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La notte dei ricercatori alla Liuc 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore