Casa di design: è d’obbligo illuminare gli spazi aperti

Chi non desidera avere la possibilità di vivere in una bella casa, spaziosa e con un’ampia superficie esterna?

vario

Chi non desidera avere la possibilità di vivere in una bella casa, spaziosa e con un’ampia superficie esterna? Magari riuscendo a dare vita ad una soluzione classica, come potrebbero essere un giardino con piscina o un piccolo gazebo per poter beneficiare dell’ombra degli alberi, dove poter organizzare grandi feste con i propri amici, godersi qualche piacevole ora di relax dopo una dura giornata di lavoro o preparare una grigliata in compagnia dei propri cari.

Ma come per ogni cosa, bisogna pensare ad ogni singolo dettaglio, dal come ottimizzare al meglio gli spazi a propria disposizione, all’illuminazione degli stessi, passando per le precauzioni contro i fastidiosi insetti che potrebbero popolare le piante presenti nel giardino. Ma è opportuno affrontare la questione un passo alla volta: in questo breve articolo tratteremo di come illuminare gli spazi aperti, per rendere al meglio tutte le opportunità che vi può offrire uno spazio libero, come può essere un giardino. Ma come è possibile farlo nel modo migliore?

Perché illuminare il proprio ambiente esterno?

Innanzitutto, ponetevi una domanda: per quale motivo bisognerebbe illuminare correttamente il proprio giardino o, più in generale, il proprio spazio esterno, ideale sia per attività ricreative quanto per rilassarsi? Le motivazioni sono molteplici, in verità, ma analizziamole con la dovuta precisione:

  • Sicurezza: decisamente, una zona buia potrebbe risultare tetra, poco confortevole e non molto sicura, motivo per cui un’adeguata illuminazione potrebbe risultare la scelta migliore anche per vivere con maggior tranquillità i propri momenti di relax, o qualche ora dedita alla riflessione personale;
  • Visibilità: credo di parlare a nome di tutti se dico che l’ultimo desiderio che ci accomuna è quello di inciampare in un cespuglio o di andare a sbattere contro un albero nel proprio giardino, motivo per cui un’illuminazione ideale renderà possibile una maggiore visibilità, senza incorrere in incidenti di percorso di alcun genere; nel mercato moderno, l’illuminazione LED potrebbe essere ideale, considerando la potenza delle lampade che sfruttano questa tecnologia, per emanare una luce intensa ma non fastidiosa, garantendo una visibilità pressoché totale;
  • Gestione degli spazi: come per quanto detto prima, la visibilità risulta essere fondamentale, e diretta conseguenza della stessa è la possibilità di considerare attentamente l’estensione degli spazi, in modo da collocare ogni elemento desiderato armonicamente nel proprio giardino, con una buona dose di gusto estetico e senso pratico;
  • Estetica: quanto detto finora si riassume in una sola parola, ossia l’estetica, sebbene questa debba essere armonizzata con una sufficiente dose di praticità, evitando di dare vita a soluzioni inconcludenti da numerosi punti di vista. Quanto può essere piacevole e soddisfacente creare un ambiente ideale per ogni esigenza, del quale poter essere fieri con i propri amici, colleghi e familiari, lasciandoli tutti estasiati ed a bocca aperta?Esiste sempre una soluzione ideale per i propri spazi, grazie ad una serie di consigli che gli esperti del settore possono fornirti, e nel caso in cui tu sia interessato ad ipotesi low cost, un giro in rete, leggendo qualche blog o qualche consiglio, potrebbe farti decisamente comodo, tienilo sempre a mente. Spesso, potreste trovare in rete una serie di riferimenti ad un prodotto tanto innovativo quanto efficace: le luci a LED, in grado di adattarsi a molteplici esigenze, rispettando tutti i criteri descritti in precedenza, e garantendo una scelta ricca di gusto e consapevolezza. Ricordatevi: anche l’occhio vuole la sua parte, non mettetelo da parte!

La scelta dell’illuminazione: come farla?

La scelta relativa a come posizionare le luci è fondamentale ma, come ogni cosa, va ponderata con criterio, ovviamente; anzitutto, la stessa illuminazione non risulta essere efficace per ogni ambiente, motivo per cui non serve scegliere di adottare la stessa soluzione vista nel giardino di un caro amico solo perché vi ha colpito molto, oppure perché il suo giardino presenta una struttura simile alla vostra; scegli con attenzione, per quanto l’illuminazione per ambienti esterni non si possa considerare una scienza del tutto esatta. Innanzitutto, converrebbe fare un progetto sufficientemente accurato del tuo spazio calpestabile, per poi pensare a come collocare le luci per ambienti esterni, tenendo conto di un dettaglio non da poco: non tutti gli elementi presenti nel giardino potrebbero essere perfetti per riflettere la luce, alcuni potrebbero catturarla, impedendo la diffusione della stessa.

Qualora si possieda un certo numero di piante, o addirittura un discreto numero di alberi, sarà conveniente tenere estremamente in conto la loro collocazione, perché potrebbero risultare decisivi ai fini del posizionamento finale. Una soluzione ideale, sia per quanto riguarda possibili impedimenti legati ad impedimenti ambientali oppure a piante di vario genere, sono le luci a LED, in grado di adattarsi a numerosissime esigenze, consentendo a chi desidera acquistarle di avere una sicurezza da tutti i punti di vista, sia estetico che pratico, con la dose giusta di sicurezza! Avere un progetto da poter osservare e modificare renderà decisamente più facile individuare la soluzione migliore per realizzare il vostro sogno nel migliore dei modi, senza dover ripiegare su un’idea meno conforme ai desideri originali, in fase di realizzazione.

Mai sottovalutare i costi!

Analizziamo, infine, in questo breve articolo, l’ultimo aspetto, quello essenziale: i costi. Soluzioni diverse presentano costi decisamente differenti, motivo per cui non lasciatevi influenzare solo dal gusto estetico, ma anche dalla praticità della situazione: chi sceglierebbe qualcosa di bello ma molto costoso, se non fosse utile o efficace per i propri scopi? Sarebbe uno spreco di denaro e tempo, decisamente! Per evitare tutto questo, considera una serie di aspetti:

  • Numero delle luci: in base alla conformazione del tuo spazio aperto, sarà necessario scegliere la disposizione delle luci, per illuminare in modo ideale l’ambiente esterno. Luci differenti presentano una forma, una potenza e dunque, necessariamente, un costo diverso. Considerando la questione da un punto di vista economico, una volta impostato un budget per l’illuminazione del giardino, dovrai scegliere se utilizzare un numero minore di luci, ma più potenti e con un costo maggiore, o un numero maggiore che, sebbene meno potenti, potrebbero garantirti un risparmio, e dunque la possibilità di reinvestire parte del denaro per altri elementi dello spazio esterno. Tenete estremamente in conto, inoltre, che in base al sistema d’illuminazione che verrà scelto, bisognerà tenere anche in conto della potenza elettrica massima che potrete dedicare all’illuminazione, per evitare problemi a livello di contatore, e dover dunque rimettere a posto una situazione fastidiosa;
  • Scelta delle luci: la scelta delle luci che verranno collocate non è semplicemente economica, ma anche estetica, rispetto agli altri elementi ambientali presenti, oltre che legate al tipo di impianto che si possiede per la propria abitazione. È possibile, ad esempio, spendere maggiormente all’inizio, acquistando sistemi di illuminazione che sfruttano la luce solare, con i più classici pannelli, per poi ammortizzare la spesa nel corso del tempo, così come potreste scegliere di acquistare luci a tensione media, o alta, spendendo di meno ma caricandoti di maggiori costi sulla bolletta della luce. Inoltre, non dimenticatevi della scelta delle luci a LED, un sistema innovativo quanto efficace, ideale per quasi ogni soluzione, sia dal punto di vista dei costi che dal punto di vista dell’efficacia! Cercate ovunque, sia nei negozi specializzati che in rete, l’occasione è sempre dietro l’angolo, serve solo cercarla!

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.