Covi convocato in azzurro per i Mondiali di Innsbruck

Il tainese è tra i nove chiamati dal c.t. Amadori: dovrà guadagnarsi uno dei sei posti da titolare

alessandro covi avenir

La notizia era nell’aria da tempo, ma ora è ufficiale e con tutti i crismi del caso. Al prossimo mondiale di ciclismo, che si disputerà a Innsbruck, ci sarà anche un corridore varesino nella categoria under 23.

Si tratta di Alessandro Covi, tainese di classe 1997, che coronerà nella città austriaca una stagione da incorniciare. La giovane promessa del Team Colpack ha appena disputato le prime gare tra i professionisti, vestendo da stagista la maglia del Team UAE Emirates sia alla Agostoni (non portata a termine), sia alla Bernocchi nella quale è stato 21°.

Nel corso di quest’anno Covi ha inanellato diverse vittorie, l’ultima delle quali (foto in alto) al recente Tour de l’Avenir, la corsa a tappe più importante a livello giovanile. Ora la chiamata azzurra (maglia già vestita ai Giochi del Mediterraneo) su un percorso duro, in cui dunque Alessandro può dire la sua. Dopo la convocazione però, il varesino dovrà guadagnarsi una maglia da titolare: nove i nomi per sei posti.

Under 23: Edoardo Affini (Seg Racing), Andrea Bagioli, Alessandro COVI (Team Colpack), Samuele Battistella (Zalf Euromobil Fior), Alessandro Fedeli (Trevigiani Phonix), Alberto Giuriato (CT Friuli), Alessandro Monaco, Christian Scaroni (Hopplà Maserati), Matteo Sobrero (Dimension Data).

Professionisti
Crono: Alessandro de Marchi (BMC) e Fabio Felline (Trek Segafredo).
Strada: Fabio Aru (UAE Emirates), Gianluca Brambilla (Trek Segafredo), Dario Cataldo (Astana), Damiano Caruso, Alessandro De Marchi (BMC), Davide Formolo (Bora Hansgrohe), Gianni Moscon (Team Sky), Vincenzo Nibali, Franco Pellizotti, Domenico Pozzovivo, Giovanni Visconti (Bahrain Merida).

Donne Élite
Crono: Elisa Longo Borghini (Fiamme Oro – Wiggle High5), Elena Pirrone (Fiamme Oro – Astana). Riserva: Marta Cavalli (Valcar PBM).
Strada: Sofia Bertizzolo (Fiamme Oro – Astana), Elisa Longo Borghini (Fiamme Oro – Wiggle High5), Elena Cecchini (Fiamme Azzurre – Canyon Sram), Tatiana Guderzo (Fiamme Azzurre – Bepink), Erica Magnaldi (Bepink), Soraya Paladin (Alé Cipollini), Elena Pirrone (Fiamme Oro – Astana), Nadia Quagliotto (Top Girls Fassa Bortolo), Rossella Ratto (Fiamme Azzurre Cyclance).

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 17 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore