Il diploma di laurea premia la passione per le lingue degli studenti della SSML di Varese

La cerimonia di consegna dei diplomi di Laurea della SSML di Varese (Scuola Superiore per Mediatori Linguistici) ha visto protagonisti i laureati tra il 2015 e il 2018

Consegna diplomi di laurea SSML di Varese

Si è tenuta sabato 8 settembre, nella cornice della sala napoleonica delle Ville Ponti di Varese, la cerimonia di consegna dei diplomi di Laurea della SSML di Varese (Scuola Superiore per Mediatori Linguistici), che ha visto protagonisti i laureati tra il 2015 e il 2018, affiancati dal Presidente, Graziano Gornati, dal Vice presidente, Robert Clarke, dal Direttore Didattico, Ernst Kretschmer, dalla Coordinatrice Didattica, Peggy Berthier e da tutto lo staff dell’Istituto.

Galleria fotografica

Consegna diplomi di laurea SSML di Varese 4 di 13

Sono ormai passati tre anni dall’ultima cerimonia, durante i quali l’Istituto è cresciuto e si è distinto per eccellenza nella formazione e nel collocamento dei propri laureati sul territorio.

Il mediatore linguistico può vantare delle competenze che spaziano dall’esperienza acquisita nell’utilizzo di una lingua straniera fino ad arrivare alla conoscenza degli usi e costumi di un determinato Paese. Il fiore all’occhiello di questa scuola è, infatti, la parte pratica, con l’aspetto di formazione e orientamento che porta sempre più spesso i giovani neolaureati a inserirsi con successo nel mondo del lavoro, permettendo loro di collocarsi addirittura in aziende con le quali l’Istituto ha stipulato convenzioni.

La SSML di Varese collabora da anni con aziende, enti e operatori culturali del territorio per creare una Varese più cosmopolita e aperta, di rilevanza fondamentale in questo periodo.

Nato nel 1989 come Istituto Linguistico Superiore per Interpreti e Traduttori, dal 2003 è stato riconosciuto dal MIUR come Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, prima università di lingue di Varese, abilitata al rilascio di titoli equipollenti ai Diplomi di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica (classe L-12).

La SSML di Varese assolve la sua funzione formativa grazie a uno staff poliglotta, proveniente da diversi paesi europei e a un corpo docente composto da insegnanti rigorosamente madrelingua, che non solo insegnano, ma trasmettono anche le loro esperienze lavorative, in quanto professionisti dei vari settori.

Ecco i nomi di tutti i laureati:

Iannello Samantha
Gorla Claudia
Rondolini Simona
Pisani Luca
Ryabova Aleksandra
Basso Hilary
Leonardi Jessica
Novì Fulvio
Zani Federica
Licata Samira
Saporiti Sara
Antoni Elisa
Mercuri Mara
Piva Veronica
Aschedamini Silvia Gaia
Barbieri Alessandra
Minici Alessandra
Mona Giacomo
Boga Chiara
Ferlin Selene
Musotto Roberta
Zoto Lory
Caccamo Erika
Papa Veronica
Maifredi Nadia
Di Lena Angelica
Bortolon Sara
Eumei Giulia
Sapori Maria Chiara
Martegani Sara
Tasinazzo Irene
Campiglio Martina
Cesca Stefania
Ferioli Giulia
Grazio Nina
Villa Daniela
Provasi Francesco
Sanavia Martina
Adragna Chiara
Aimini Sara
Colombo Jessica
Moro Martina
Bandera Giorgio Luigi Maria
Carnevale Vanessa
Dall’Aglio Roberto Junior
Miola Maura
Montemurro Martina
Carretta Chiara
Cataldo Gabriele
Bogni Alice
Arduino Lara
Zavischi Federica
Franzosi Federica
Grande Matteo
Mazzucchelli Federica
Nanni Federica
Laterza Jessica
Caccianiga Silvia
Bresciani Miriam
Vanzini Chiara
Puppi Alessandra
Andreacchi Valentina
Scolari Beatrice
Pellegrino Davide
Corti Elisabetta
Bicceri Veronica
Rota Claudio Alessandro
Brega Claudia
Rudi Lorella
Carcano Sara
Ossola Eleonora
Venuto Manuela
Zanzi Lucrezia
Cantoreggi Fabrizia
Agostino Sara
Reseli Francesca
Illarietti Alice
Michela Claudia
Arioli Sara
Mattiuzzo Gianluca
D’Andrea Sara
Ravazzani Laura
Caccianiga Marco
Bonomi Debora
Fragale Silvia
Polato Sonia
Ratti Clarissa
D’Imperio Julian
Rivieccio Tania
Ipri Ylenia
Boffi Roberta
Caleffi Elisa
Bettoni Federica
Mogavero Dalila

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 settembre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Consegna diplomi di laurea SSML di Varese 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore