Galimberti: “Cecchi voleva dimettersi a luglio ma abbiamo continuato a lavorare insieme”

Il sindaco di Varese Davide Galimberti interviene sulla vicenda che coinvolge la posizione dell'assessore Roberto Cecchi

davide galimberti

“A luglio Roberto Cecchi mi aveva effettivamente manifestato il desiderio di dimettersi per i noti contrasti con Daniele Zanzi”.

In una nota alla stampa il sindaco di Varese Davide Galimberti interviene sulla vicenda che coinvolge la posizione dell’assessore Roberto Cecchi che dallo scorso luglio ha manifestato al sindaco la sua volontà di dimettersi. (Qui abbiamo ricostruito quanto avvenuto fino ad oggi).

Il sindaco Galimberti, in seguito alla comunicazione dell’assessore, spiega: “abbiamo convenuto però che, in ragione dell’importante seconda edizione del festival Nature Urbane che stavamo costruendo oltre a tutti i temi legati alla cultura che stiamo portando avanti, di proseguire a lavorare per il bene della città e dell’importante lavoro di innovazione culturale iniziato in questi anni. Si è proseguito quindi, lavorando e condividendo quotidianamente impressioni e valutazioni in questa fase di intenso lavoro tra la preparazione del festival Nature Urbane e la preparazione della mostra di Guttuso”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da frenand

    doveva las ciarlo partire, intanto da luglio non é più presente, é ancora retribuito?

Segnala Errore