Memorial Sacchetti e tanto altro: decolla la stagione del Varese

Sabato 22 e domenica 23 il "Levi" di Giubiano propone momenti di agonismo e di festa oltre all'open day per i più piccoli. Il programma completo

Rugby Varese - Tutto Cialde Lecco 27-24

Nel fine settimana del 22 e 23 settembre, il Rugby Varese ha organizzato al “Levi” di Giubiano una serie di appuntamenti precampionato con l’intento di tornare a coinvolgere i tifosi biancorossi in vista della stagione che sta ormai per iniziare e che vedrà la prima squadra impegnata in Serie B.

Sabato 22 – dalle 14 alle 17 – ci sarà l’Open Day Minirugby, un’occasione importante per far provare la palla ovale ai bambini dai 3 agli 11 anni. Chi vuole partecipare può registrarsi direttamente sul sito della società (QUI) dove sono riportate anche le informazioni per i genitori.

Sempre sabato, ma alle ore 18, fischio d’inizio del tradizionale confronto precampionato, il “Memorial Sacchetti”, che vedrà in campo le squadre seniores di Varese e Lecco. (Foto: un Varese-Lecco del 2016, ultimo match in B dei biancorossi).
Sarà il primo match contro una squadra di serie B, un assaggio di quello che i tifosi potranno godersi in tutta la stagione. Le prime uscite del team di Stefano Pella e Mario Galante sono state nel complesso buone. La vittoria di sabato 8 settembre a Rho è servita ai ragazzi per rompere il ghiaccio dopo qualche settimana di preparazione fisica.

Sabato scorso a Padova, il Petrarca di Serie A non ha fatto sconti al Varese che a dire la verità non ha nemmeno sfigurato. I biancorossi hanno siglato una bella meta con il tallonatore Dal Sasso che al culmine di una bella azione di squadra, ha ricevuto palla da Patruno e schiacciato oltre la linea bianca. La novità di quest’anno è che Galante e Pella, saranno affiancati da un altro ex giocatore biancorosso: Marco Losa che a suo tempo ha vestito i panni della seconda linea, ora quelli di assistente allenatore.

Domenica 23 alle ore 12,30 scenderà in campo la Under 18 per disputare il barrage con Mantova che determinerà in quale girone meritocratico verrà inserita la squadra di Croci e Porretti. Completa il quadro l’Under 16 anch’essa impiegata nel barrage, ma i ragazzi di Gramaglia e Fulginiti giocheranno in casa dell’Asr Milano.

Durante questa due giorni, sarà attivo il banco gastronomico con polenta e spezzatino, polenta e zola, hamburger, salamelle e patatine. Proseguirà inoltre una raccolta fondi attraverso la vendita di vecchie maglie da gioco, felpe, magliette e soprattutto il miele del rugbista, il “dolcificante ideale per lo sportivo”.

di
Pubblicato il 21 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore