Sorridi con Barbara: una grande festa per sostenere la Fondazione Ascoli

Domenica 9 settembre, presso il Centro Sportivo Comunale di Malnate, si replicherà la festa voluta da Barbara per congedarsi con amici e parenti prima di morire

barbara borelli

Sorridi con Barbara”, perché il suo sorriso era la sua forza, per sé e per gli altri. Questa quindi la ragione dell’intitolazione della grande festa che si terrà domenica 9 settembre, a partire dalle 10, presso il Centro Sportivo Comunale di Malnate, in via Leopoldo Gasparotto 9.

Barbara Borelli se ne è andata sul finire del 2016, a soli 25 anni, e quando si è resa conto che a vincere sarebbe stata la malattia, ha chiamato a raccolta tutti, amici e parenti più cari, per chiedere «una grande festa, in un bel posto, in cui tutti fossero eleganti e sorridenti, con i colori dell’arcobaleno».

Desiderio esaudito già l’anno scorso, e domenica si replicherà, con la grande festa aperta a tutti a ingresso libero.

Nutrito il programma delle attività, che prevede:

– Allestimento di laboratori creativi per bambini curati dai volontari della Fondazione Giacomo Ascoli e dai ragazzi del Liceo Scientifico di Varese( Via del riciclo, Radici di carta, Catapulta ecologica, Prato fiorito, Laboratori di Barbara : arcobaleno, La ballerina, Nuvoletta);

– stand di vendita “arancini” curato dal Comitato dei genitori Cuore in Day Hospital, zucchero filato,

biscotti e ApeGelato del Buosi;

– possibilità di pranzare all’interno dell’area nel punto ristoro;

– vendita di gerbere in collaborazione con “Nicora Garden”;

– stand di bigiotteria;

– gonfiabili;

– mostra dei disegni di Barbara;

– spettacoli e animazione per bambini dalle 14;

– alle 16 partita di Calcio tra Cuore in Day Hospital e Amici di Barbara

– alle 17,30 estrazione della lotteria a premi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore