Sumirago “capitale” del cinema con il festival internazionale del corto

L'evento è in programma nella Villa Comunale settecentesca nei giorni 21 e 22 Settembre con 16 corti in concorso provenienti da tutta Italia e dall’estero

sumirago in corto

Tutto pronto per la prima edizione del Festival Internazionale del Cortometraggio a Sumirago, in programma nella Villa Comunale settecentesca nei giorni 21 e 22 Settembre con 16 corti in concorso provenienti da tutta Italia e dall’estero. GUARDA TUTTI I CORTI IN GARA.

Protagonista indiscusso del Festival è il cortometraggio che col suo linguaggio diretto e sorprendente, riesce a rievocare emozioni intense poiché immediate.

«Vogliamo promuovere la cultura del cinema nel nostro territorio con questo evento importante – ha spiegato il vicesindaco Yvonne Beccegato – poiché riteniamo che solo i corti possano, non solo suscitare sensazioni di trepidazione istantanea, ma riescano anche a far riflettere sul messaggio vero e profondo del regista che solo con questo linguaggio riesce ad esternare la sua indole artistica. Un altro obiettivo è valorizzare il territorio . Per questo è stato realizzato un corto sulle bellezze del nostro territorio, che verrà presentato in anteprima durante l’evento».

Alla presentazione alla stampa dell’evento erano presenti, oltre al vicesindaco Beccegato, anche Maurizio Albè della compagnia teatrale I Legnanesi e voce narrante del corto e Alessandro Pozzi, appassionato di vespe storiche e tra i protagonisti dell’opera. «Abbiamo davvero tantissime bellezze da scoprire e da mostrare – ha dichiarato Pozzi – a volte però nemmeno i cittadini della nostra zona le conoscono».

I cortometraggi in gara saranno 16, selezionati tra i 180 arrivati da svariate nazioni. Saranno proiettati nelle serate di venerdì 21 e sabato 22 Settembre presso la Sala “Dal Bello” ubicata nel Comune di Sumirago. Per poter assistere alle proiezioni è necessario registrarsi gratuitamente sul sito.

Tre i premi omaggiati nel Festival, grazie alla generosità dell’Azienda metalmeccanica Varesina Stampi, presente nel territorio.

La giuria sarà composta da professionisti del settore con la presenza di Antonio Rotundo fotografo, Checchin Riccardo tecnico televisivo , Raul Stilo attore , Sara Macchi attrice , Riccardo Silvestri regista .

Presenterà la serata l’attore Stefano Chiodaroli. Saremo accompagnati dalla presenza di Riccardo Miniggio (del duo Ric & Gian).

LA PAGINA FACEBOOK DELL’EVENTO

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore