Torna la “Festa dell’Accoglienza”

Tre giorni organizzati dalla parrocchia. Processione in programma a Creva domenica sera

Creva

Torna anche quest’anno la “Festa dell’accoglienza” di Creva che durerà per l’intero prossimo weekend, venerdì, sabato e domenica quando i festeggiamenti culmineranno con la processione, che si terrà domenica 9.

Di oggi la notizia del nulla osta da parte della polizia locale per l’evento di domenica che partirà la sera, alle 20.30 a partire dal piazzale della chiesa di Creva per poi passare da piazza Tolini, via Creva in direzione della CRI, via Turati, via Bottacchi e via Carducci, per poi arrivare all’Oratorio di Creva, dove avverrà la benedizione della Madonna.

Programma:
Venerdì 7 settembre
Dalle ore 17.00, a San Giuseppe, Adorazione Eucaristica personale nel primo venerdì del mese.
Segue la Festa dell’Accoglienza.

Sabato 8 settembre
Dalle 15.00 alle 17.00 Adorazione Eucaristica silenziosa in Prepositurale. (Alle ore 17.00 sarà amministrato un Battesimo.)
La S. Messa delle ore 18.00 sarà presieduta da don Mauro Malighetti, prevosto di Besana in Brianza, vicario parrocchiale a Luino dal 1988 al 2000, che ricorderà quest’anno il trentesimo di ordinazione sacerdotale.
Festa dell’Accoglienza a Creva.

Domenica 9 settembre
Festa dell’Accoglienza a Creva.
Dalle ore 15.00 alle ore 17.00 può essere effettuata la riconsegna dei braccialetti in Oratorio. In contemporanea si può richiedere il rimborso dell’eventuale credito. Per coloro che frequentano un percorso educativo (catechesi, ecc) presso l’Oratorio, il credito potrà essere lasciato in deposito e utilizzato per il pagamento di eventuali quote di iscrizione.
Processione alle 20.30 per le strade di Creva.

TUTTE LE INFO

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.