Trafficava hashish col pulmino dei disabili, in manette 51enne

L'uomo, un pregiudicato della provincia di Varese, guidava il pulmino di un'associazione in regime di affidamento in prova ai Servizi Sociali

carabinieri legnano hashish

Usava il pulmino dell’associazione per i disabili, per i quali stava svolgendo l’affidamento in prova ai Servizi Sociali, per trasportare droga e tanta.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Legnano hanno tratto in arresto un pregiudicato italiano 51enne residente in provincia di Varese per detenzione di sostanze stupefacenti.

L’attenzione dei militari, impegnati in servizio perlustrativo nell’abitato di San Giorgio su Legnano, è stata attirata da un furgoncino per trasporto disabili che – alla vista della gazzella con i colori dell’istituto – ha cambiato velocemente strada ed aveva accelerato senza un apparente motivo.

I Carabinieri, anche a tutela di eventuali persone fragili a bordo, ha deciso di controllare veicolo e guidatore. Lo hanno bloccato dopo poco scoprendo che alla guida vi era un pregiudicato (era l’unico a bordo) che – scontando l’affidamento in prova ai servizi sociali – era incaricato di condurre quotidianamente il furgoncino.

Nell’abitacolo si è scoperta anche una comunissima borsa della spesa al cui interno però erano celati dieci panetti di hashish per un peso complessivo di circa 5 chilogrammi.

Il 51enne è stato nuovamente arrestato e ricondotto presso la casa circondariale di Busto Arsizio a disposizione della magistratura.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore