Per Alitalia c’è l’offerta condizionata delle Ferrovie dello Stato

Il cda delle FS ha deliberato la presentazione dell'offerta della compagnia di bandiera

prima alitalia

Il consiglio di amministrazione di Ferrovie dello Stato il 30 ottobre ha deliberato di presentare l’offerta per l’acquisto di Alitalia, ma con alcune condizioni perché non vuole rischiare troppo considerate le condizioni dei conti della compagnia di bandiera. FS vuole trovare un partner industriale a cui e cedere almeno il 49% del controllo, per non avere problemi con l’Antitrust.

I vertici di FS chiedono tempo per valutare l’intero dossier Alitalia a partire dai conti fino al progetto di rilancio. Viste le premesse l’operazione dovrebbe essere industriale, cioè in grado di creare un polo efficiente di mobilità integrata e non una mera operazione politica come già è avvenuto in passato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore