Varese News

Alla Coopuf riaprono le cantine: arriva la nuova stagione 2018/2019

Riaprono le Cantine Coopuf per una nuova stagione di concerti, musica, teatro, corsi, incontri e socialità

Presentazione della stagione alle cantine coopuf

Riaprono le Cantine Coopuf per una nuova stagione di concerti, musica, teatro, corsi e incontri: la stagione 2018/2019 è stata presentata questa mattina, 11 ottobre, alla presenza dell’assessore Francesca Strazzi e degli organizzatori.

«La trasformazione dei circolini di quartiere in luoghi di cultura è un processo importante per la città, ha commentato Francesca Strazzi – e il lavoro che fanno i responsabili di questo luogo ormai da anni è straordinario»

Da ottobre lo spazio di via De Cristoforis torna quindi a pieno regime con rassegne di teatro, a cura della STCV Anna Bonomi, di jazz music a cura di 67 Jazz Club Varese, e della musica dedicata ai più giovani, a base di musica indie, rock, ska e cantautorato promosse da Madboys E&C e Twiggy.

Le cantine, anche quest’anno ospiteranno anche corsi di danza, musica, teatro, nonché i momenti per conoscere se stessi a cura di Jonas Varese e dedicati all’integrazione a cura della Cooperativa Ballafon.

PSICOLOGIA DA RIDERE E ODI AL VINO, ARRIVA LA STAGIONE TEATRALE DELLA CANTINA

La rassegna teatrale di Cantine Coopuf è a cura della scuola teatrale STCV Anna Bonomi, di Coopuf Iniziative Culturali e vede la collaborazione di altre realtà del territorio e non: a raccontarne i particolari è stato il riferimento del progetto, Andrea Minidio.

Quest’anno, infatti, oltre alla programmazione canonica in Cantina, ci saranno anche spettacoli in altre città. La prima parte della rassegna è iniziata 4 ottobre con Rossana Girotto ed il suo recital “Effetti Personali”, ma si continuerà fino a fine dicembre con l’appuntamento del 28 ottobre alle 18 con “Amore, teatro e psicanalisi”, conversazioni interattive sull’amore realizzate in collaborazione con Jonas, ma prosegue con altri appuntamenti: il 4 novembre alle 20.30 “Nemo Videtur” il 15 novembre alle 20 “Ode al vino”, il 18 alle 19 “Dugongo Show”, il 14 dicembre alle 20 Le storie del Barela e il 20 dicembre alle 19 Aperitivo sbagliato.

TUTTA LA MUSICA DELLA CANTINA

La rassegna delle Cantine riapre il 20 ottobre con il concerto della storica band punk/rock Pay e con il Dj-Set a cura di Trashmilano, ma molta carne c’e sul fuoco della rassegna, presentata da Francesco Brezzi e Stefano Morandini.

La programmazione quest’anno verrà curata da Madboys Eventi & Concerti, Twiggy Varese e Coopuf I.C., con la collaborazione di moltissime realtà giovanili del territorio come Stato Brado Crew, Black&Blue, Rc Waves, Rugby Varese e che vedrà sul palco delle Cantine Coopuf tanta musica diversa: dall’indie, al rock, al blues, al rap, al metal, per accontentare i gusti di tutti. rassegna inizierà, come detto, il 20 ottobre per tutti i sabati della stagione e due venerdì al mese, per terminare sabato 4 maggio. Tutte le serate hanno inizio alle ore 21.30 circa e l’ingresso varierà da evento ad evento

.

Ma la musica non finisce qui: appuntamento imperdibile e ormai consolidato della programmazione delle Cantine Coopuf, è quello con il jazz, a cura di 67 Jazz Club Varese e Renato Bertossi, vero guru e promoter storico del genere in città e non solo. Serate dedicate ai palati più fini, musicalmente parlando, e partite con la “prima” il 5 ottobre che ha visto Max duo live, e che proseguirà per tutto l’inverno a cadenza bi-settimanale, sempre di venerdì. Tutte le serate hanno inzio alle 21.00 circa, e l’ingresso è di 10€.

UN APERITIVO “TERANGA”

Teranga è una parola senegalese che significa accoglienza, attenzione, rispetto, gentilezza, allegria, anche il piacere di ricevere un ospite nella propria casa. Con questo spirito la cooperativa sociale Ballafon e la Coopuf I.C. organizzano l’omonima rassegna, a partire dal 21 ottobre.

A parlarne è stato Michele Todisco: pensate come un incontro tra popoli e culture diverse, queste domeniche, che avranno cadenza quindicinale, sono un modo per viaggiare restando in città, raccontarsi, confrontarsi, assaggiare pietanze tipiche. Ma anche condividere musica, pittura, cinema e teatro, avvicinare le diversità, accettare e comprendere l’altro come parte di sé. L’appuntamento è per le 19 circa. L’ingresso è con offerta libera

I CORSI DELLE CANTINE COOPUF

Alle cantine ricominciano anche corsi di teatro, musica e danza.

Quelli di teatro sono organizzati dalla Scuola Teatrale Anna Bonomi, che prende il nome dalla sua fondatrice, per anni un punto di riferimento per il teatro e la cultura della città di Varese. I corsi di sono rivolti sia a chi ha già compiuto percorsi attoriali sia a chi per la prima volta si avvicina a questa espressione. Il percorso attoriale prevede, dopo un periodo di training, l’entrata in scena dei partecipanti con brevi pièce o monologhi, ma anche con la partecipazione a produzioni della STCV che spesso collabora con la città per la realizzazione di eventi culturali. I corsi sono distribuiti in diverse classi di lavoro, a seconda del livello degli allievi, ed hanno durata annuale da ottobre a giugno.

I corsi di Musica sono organizzati dall’associazione Internazionale “MusicArte”, nata nel 2008 da un’idea del Maestro Roberto Scordia, con lo scopo di promuovere e diffondere, senza fini di lucro, la conoscenza e lo studio delle diverse forme d’espressione artistica, con particolare riguardo a quella musicale. Composta da musicisti di differente estrazione, con consolidata esperienza professionale, l’associazione organizza stagioni concertistiche di classica e moderna, collabora attivamente con le scuole e dà vita a ensemble musicali di bambini e adulti. Ha tre diverse sedi, a Luvinate, Maccagno e Varese. A Varese, i corsi di strumento individuali e collettivi saranno dalle 14 alle 19.30 dal Lunedì al Giovedì

I corsi di danza invece sono organizzati da “NeeDance”. Tenuto da Daniela Neri, il corso è finalizzato non solo alla prestazione fisica ma anche allo sviluppo della sensibilità artistica ed espressiva del corpo attraverso l’ascolto ed il rispetto delle proprie esigenze sensoriali, acquisendo una corretta postura e un buon portamento ed un eccellente coordinazione.

I corsi si terranno il martedì dalle 15.30 alle 19.30 per adulti e bambini, e il mercoledì dalle 09.30 alle 11.00 per gli Over40.

di
Pubblicato il 11 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore