Ceriani nominato vicesindaco: guiderà la città alle elezioni

Rimpasto di Giunta da parte del sindaco Galli, di cui venerdì in consiglio comunale sarà formalizzata la decadenza per incompatibilità di carica

Galli, il consiglio comunale

Claudio Ceriani è il nuovo vicesindaco di Tradate. Prima della decadenza dell’attuale sindaco Dario Galli (anche Parlamentare e Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico), il primo cittadino ha effettuato il rimpasto di Giunta in vista delle elezioni amministrative che si svolgeranno la prossima primavera.

Infatti, con la decadenza del sindaco, sarà il vicesindaco a svolgere le funzioni di primo cittadino. Fino a oggi a assunto questa funzione l’assessore Franco Accordino della lista di Movimento Prealpino, ma la Lega Nord voleva che il sindaco rimanesse nelle mani del Carroccio. Ed ecco la nomina di Ceriani, mentre Accordino ottiene le deleghe di Polizia Locale e Commercio.

Venerdì 12 ottobre si svolgerà il prossimo consiglio comunale, durante il quale sarà formalizzata proprio la decadenza del sindaco, come previsto dalla legge sull’incompatibilità delle cariche. La città di Tradate si avvia così alle elezioni amministrative nella prossima primavera 2019.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore