Concerti e non solo: il lungo novembre del circolo Arci Cuac

L'omaggio a Guccini, il grande rock, ma anche storie di riscatto in fabbrica e di donne senza paura. Musica, film e libri al centro delle cinque serate di venerdì proposte dal circolo di Arnate

Musica Generica

Sarà un mese con tanti eventi al circolo Arci Cuac, a Gallarate. Attivismo politico, romanzi, film documentari, ma soprattutto concerti.

Merito anche di un mese lungo: cinque weekend, cinque venerdì sera al circolo di via Torino 64.

Si parte venerdì 2 novembre: Andrea Fabiano propone “Trenta classici del rock”, un omaggio acustico agli artisti che sono entri nella leggendo del grande rock. Venerdì 9 novembre sarà invece ospite Alessandro Principe, giornalista di Radio Popolare, che presenta il suo nuovo romanzo inchiesta “Riscatto: una storia vera d’amore e fabbrica”. Venerdì 16 novembre sarà invece la volta di una serata contro la violenza contro le donne, in occasione della giornata internazionale sul tema: Cristina Monti presenta il documentario “Non aver paura! Donne che non si sono arrese”.

La seconda metà del mese è invece tutta dedicata alla musica. Venerdì 23 arriva al circolo Renato Franchi, con la sua Orchestrina del suonatore Jones: presenterà “Oggi mi meritavo il mare”. E il 30 novembre si finisce con una serata-omaggio per Francesco Guccini: Roberto Antonini e Carlo Fanton presenteranno un viaggio attraverso i brani del gran vecchio d’Appennino.

Il circolo Cuac, che ha appena festeggiato un anno di attività, presenta appuntamenti ogni venerdì: apre alle 20, gli eventi iniziano dopo le 21. L’ingresso è con tessera Arci, valida per un anno in ogni circolo d’Italia.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore