Educazione alla cittadinanza: continua la raccolta di firme

Sabato 6 ottobre, dalle 10 alle 13, in Piazzetta della Pace, sarà possibile firmare la proposta di legge in occasione della manifestazione "Vedano Dona"

Avarie

Continua a Vedano Olona la raccolta firme e le adesioni per l’introduzione della materia di educazione alla cittadinanza come materia scolastica, attraverso una legge popolare.

L’iniziativa, promossa e sostenuta dall’Anci, propone di inserire l’educazione civica come materia autonoma, con voto, nei curricula scolastici delle scuole di ogni ordine e grado: uno strumento per coltivare senso di appartenenza alla comunità, per insegnare il valore della responsabilità e della memoria attraverso lo studio della Costituzione, dei diritti umani, di elementi di educazione alla legalità, all’educazione all’ambiente, all’educazione alimentare e digitale.

A Vedano, dopo circa 2 mesi dall’avvio della raccolta firme, l’iniziativa sta riscuotendo un importante successo da parte di molti cittadini che hanno apprezzato la finalità della proposta.

Per questo l’Amministrazione Comunale organizzerà diverse occasioni pubbliche in cui sarà possibile dare la propria firma: il prossimo appuntamento è sabato 6 ottobre, dalle 10 alle 13, in Piazzetta della Pace, in occasione della manifestazione “Vedano Dona”.

Si può firmare anche presso lo SpoC (Sportello per il Cittadino) fino ai primi di dicembre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore