Di nuovo imbrattati gli ingressi del Palazzetto di Masnago

Meno di un mese fa i ragazzi dell'associazione Il basket siamo noi avevano ridipinto e sistemato ingressi e facciate della Enerxenia Arena. Oggi la brutta sorpresa

Avarie

Meno di un mese fa il grande lavoro di squadra dell’associazione Il Basket siamo noi per ripulire ingressi e facciata del Palazzetto di Varese (oggi Enerxenia Arena).

Questa mattina la brutta sorpresa: ignoti graffitari, ma sarebbe più corretto definirli vandali, hanno nuovamente imbrattato gli ingressi della struttura, vanificando parte del gran lavoro fatto dai tifosi.

Delusione tra i ragazzi de Il basket siamo noi, e un pubblico rimbrotto da parte del sindaco Davide Galimberti sul suo profilo Facebook.

«Una mancanza di rispetto verso la Città, le istituzioni e in questo caso anche nei confronti dell’associazione Il Basket Siamo Noi – ha scritto Galimberti – che si era impegnata con il supporto del Comune di Varese per avere un palazzetto più bello. Un gesto, questo, che deve far riflettere molto sull’importanza del senso civico».

di
Pubblicato il 27 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore