“Locali indegni”: il consigliere Astuti critica la sede della guardia medica

Il consigliere regionale del PD, accompagnato da Valentina Verga, ha visitato la sede di via Cellini constatando gravi problemi

astuti in visita alla guardia medica di busto arsizio

« Locali indegni». Non usa mezzi termini il consigliere regionale del PD Samuele Astuti che ha visitato  insieme alla consigliera comunale Valentina Verga i locali della guardia medica di Busto Arsizio, constatandone i gravi problemi denunciati a più riprese dagli operatori.

astuti in visita alla guardia medica di busto arsizio

«I locali sono davvero indegni di un servizio così importante – dichiara Astuti – prima di tutto per ragioni strutturali. Sono vecchi, angusti, fatiscenti, male illuminati e con un solo bagno per pazienti e operatori. Anche le condizioni di igiene non sono soddisfacenti, e del resto a quanto so, i turni di pulizia non sono sufficienti per gli standard propri di locali frequentati da persone malate. Peraltro la sala d’attesa è molto piccola ed è facile immaginare che si possano formare code di persone che non possono nemmeno sedersi, e magari sono costrette a stare sulla porta o per strada. È una situazione davvero al limite. Oggi sappiamo che, finalmente, la Regione prevede il trasferimento del servizio al quartiere Sant’Anna, ma ci risulta che i lavori non siano ancora iniziati e che lo spostamento non sia questione di giorni, mentre la stagione dell’influenza incombe. È evidente che in Regione su questo problema si è perso del tempo. Chiederò all’assessore di accelerare il più possibile i tempi di trasloco e di dare garanzie che i locali siano adeguati, come capienza, funzionalità e pulizia».

Sulla questione si è già espressa Ats Insubria che ha giudicato adeguata la sede attuale per poter continuare a svolgere l’attività di guardia medica nell’attesa che si realizzino i lavori di sistemazione della nuova sede.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2018
Leggi i commenti

Foto

“Locali indegni”: il consigliere Astuti critica la sede della guardia medica 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore