“Medico a sorpresa” apre la stagione del teatro San Pio

L'iniziativa, che gode del sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto, si aprirà con “Medico a sorpresa”, commedia in tre atti di Giuseppe Fazio, riadattata in due atti e in dialetto milanese

varie

Prende il via sabato 6 ottobre alle 21 al cinema-teatro San Pio sala della comunità di Uboldo la rassegna teatrale 2018/2019.

L’iniziativa, che gode del sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto, si aprirà con “Medico a sorpresa”, commedia in tre atti di Giuseppe Fazio, riadattata in due atti e in dialetto milanese, regia Giacomo Arcuri, portata in scena dalla Compagnia Teatrale La Pulce d’Oro di Cesate.

“Medico a sorpresa” è una commedia che narra le vicende che si svolgono nello studio medico di una cittadina della provincia lombarda dove si vivono le speranze di Nancy, la segretaria, che innamorata del dottore, cerca invano il modo per dichiararsi; lui non la considera. Si susseguono anche le vicende di pazienti e personaggi vari che dando vita a grottesche, esilaranti e improvvise situazioni, porteranno ad un finale veramente… a sorpresa.
Il costo del biglietto è di € 10,00 (posto unico). Per le prenotazioni: www.teatrosanpio.uboldo.info – info 328.7444674

di
Pubblicato il 02 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore