Per conquistare i bandi europei il comune stanzia 50.000 euro

La partnership tra Busto Arsizio e Castellanza per accedere ai finanziamenti europei si fa concreta con la selezione di una società che aiuterà le amministrazioni nel partecipare ai bandi

unione europea

Busto e Castellanza puntano all’Europa e fanno sul serio. Dopo la firma dell’accordo tra le due amministrazioni, il percorso per accedere a bandi e finanziamenti fa un passo in avanti con la selezione di una società che si occuperà di accompagnare le due amministrazioni.

La ETHIC srls con sede a Ravenna ha infatti vinto il bando “per l’individuazione di operatori economici interessati all’espletamento del servizio di redazione di proposte progettuali da presentare sui prossimi bandi indetti dalla comunità europea e successiva assistenza tecnica“. Alla società sarà riconosciuto un contributo che oscilla tra i 1.000 e i 1.500 euro per la scrittura dei bando a cui poi si aggiungerà un 10% di remunerazione sul contributo totale nel caso di vittoria della gara. Proprio per questo motivo l’amministrazione ha messo a bilancio una somma di 48.000 euro (iva inclusa) che in ogni caso dovrebbe venir coperta con i fondi che -si spera- arriveranno.

La ETHIC sarà al fianco del comune per i prossimi due anni, il tempo di durata dell’accordo che è stato firmato tra i sindaci delle due città. Il protocollo d’intesa tra i due comuni punta in particolar modo a conquistare fondi negli ambiti di promozione del territorio, cultura, efficientamento energetico e sviluppo sostenibile e l’unione delle due città dovrebbe garantire l’accesso a bandi più ghiotti e importanti.

di
Pubblicato il 12 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore