A Ville Ponti un incontro su imprese e il credito che cambia

Tra i relatori Cristiana Schena, docente di economia degli intermediari finanziarie Leonardo Nafissi, Direttore Fedart Fidi, la federazione dei consorzi fidi artigiani. Organizza Cna

ville ponti

Si terrà martedì 23 ottobre 2018 alle 17.00 nella villa Andrea alle Ville Ponti, in piazza Litta 2 a Varese il convegno “Imprese e credito, Strumenti per l’accesso al credito in un sistema finanziario in evoluzione” organizzato da Cna Varese Ticino Olona. 

Dopo i saluti di Luca Mambretti, presidente di Cna Varese, il programma prevede tre approfondimenti: il primo, dal titolo “Il reperimento di risorse finanziarie per le PMI nell’attuale contesto di mercato” è a cura di Cristiana Schena, professore ordinario di economia degli intermediari finanziari all’università dell’Insubria. Il secondo tratta de “Il ruolo dei Confidi nel rapporto tra banche e imprese”: ad approfondire l’argomento sarà Leonardo Nafissi, Direttore Fedart Fidi. Infine, a parlare di “Sviluppo Artigiano: il partner delle imprese per il credito” sarà Mario Borin, Presidente di Sviluppo Artigiano, il nuovo confidi interregionale legato a Cna.  A moderare l’incontro sarà Michele Mancino, vicedirettore di VareseNews.

Il convegno è anche l‘occasione per presentare al territorio varesino il nuovo Consorzio Fidi di Cna Varese: infatti lo storico Consorzio di Cna, Ifidi, è confluito nel grande consorzio interregionale Sviluppo Artigiano che accorpa i Consorzi Fidi di tutte le Cna di Veneto, Lombardia, parte del Friuli e del Piemonte, creando così un unico grande partner delle imprese per l’accesso al credito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore