“C’era una situazione di pericolo” la polizia sospende la licenza ad un bar di Gallarate

La questura spiega che in ripetuti controlli erano state trovate situazioni "pericolose per l’ordine, la tranquillità e la sicurezza pubblica". Il provvedimento costringe alla chiusura delle serrande per 15 giorni

locale chiuso gallarate

Il questore di Varese e il commissariato di polizia di Gallarate hanno emesso un decreto di sospensione della licenza per un noto locale di via Pegoraro a Gallarate.

Secondo quanto spiega la polizia, a motivare il provvedimento, c’è il fatto che “da tempo, il locale aveva attratto l’attenzione della polizia per fatti di violenza perpetrati da alcuni avventori del locale, e più recentemente, per essersi rivelato un luogo di spaccio di sostanze stupefacenti e ritrovo di persone pericolose con precedenti penali e di polizia”.

La questura ha diramato una nota per spiegare che “nonostante i ripetuti controlli, persone pericolose e dedite alla commissione di reati hanno continuato a ritrovarsi presso il locale. Risale solo alla scorsa settimana infatti, l’arresto di un cittadino italiano ritrovato all’interno del locale con un ingente quantitativo di hashish”.

Il Questore ha quindi deciso di emanare un apposito decreto di sospensione della licenza per la conduzione di esercizio pubblico che per i prossimi 15 giorni dovrà tenere le serrande abbassate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore