Così la vita diventa “speciale”. Sul palco a Ville Ponti dieci donne come noi

A Glocal storie di italiane che hanno fatte cose eccezionali. Ecco chi sono le protagoniste della serata del 10 novembre a Ville Ponti "Donne come noi"

Glocal 2018

Un talk show in cui scrittrici, giornaliste e influencer discutono di come si parla oggi di donne sui media, nel dibattito pubblico, nelle conversazioni private. Sul palco si alterneranno le storie di alcune protagoniste del libro Donne come noi: 100 storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali (Sperling & Kupfer): atlete, scienziate, economiste che in pochi minuti racconteranno il loro modo di essere donne oltre gli stereotipi.
“Donne come noi”, l’appuntamento con la serata dedicata a “donne che cercando ispirazione” è per sabato 10 novembre a Ville Ponti. 
Il libro è stato scritto dalla redazione di Donna Moderna: 34 giornalisti hanno raccontato 100 storie di italiane contemporanee che, nel loro percorso personale o lavorativo, hanno fatto qualcosa di importante. Con coraggio, competenza, tenacia.

CHI SONO LE PROTAGONISTE DELLA SERATA

Giorgia Benusiglio
Laureata in Scienze della Formazione Primaria all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con la tesi in Psicologia della Famiglia “Relazioni e Comportamenti a Rischio in Adolescenza” (110 e lode) è da 11 anni testimonial italiana per la prevenzione contro l’uso di sostanze stupefacenti. La sua attività consiste nell’incontrare gli studenti delle scuole di tutta Italia, dagli 11 ai 21 anni. Inoltre, durante gli incontri serali aperti alla cittadinanza dialoga con genitori, educatori e professionisti del settore. È autrice dei due libri “Vuoi trasgredire?non farti!” e “Io non smetto”,” la vita è uno sballo”

 

Rosella Boriosi
Rossella Boriosi, classe ’66, milanese di nascita e perugina per scelta, sfoga le sue paturnie nel web e ovunque le venga richiesto – principalmente in magazine dedicati alla genitorialità (GenitoriCrescono, Blogmamma, Sm(all)Families) e nei blog al femminile (La 27esima Ora, Style.it). La sua camera di decompressione si chiama Grimilde, il blog personale dove raccoglie le storie e i punti di vista di gente dell’età di mezzo. Che non è la mezza età.

Daniela Collu
Daniela Collu è un’autrice televisiva, conduttrice televisiva e conduttrice radiofonica italiana, conosciuta su internet anche come @Stazzitta, dal nome del suo blog (qui si parla di lei)

Silvia Massarelli
Prima donna al mondo a vincere il prestigioso “Grand Prix de direction d’orchestre” al Concorso Internazionale di Besançon (Presidente della giuria Manuel Rosenthal), Premio della critica al Concorso Prokofiev di San Pietroburgo e unica vincitrice del Concorso Robert Blot di Parigi, Silvia Massarelli ha studiato al Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma con Bruno Aprea e al Conservatoire National Supérieur de Musique de Paris, dove si è laureata con il massimo dei voti all’unanimità.


Annalisa Monfreda

Annalisa Monfreda è direttrice dal 2013 del settimanale Donna Moderna, il femminile più venduto in Italia. Dal 2015 ha assunto anche la direzione del settimanale Starbene.

Chiara Montanari (nella foto)
Appassionata del viaggio, ha una laurea in ingegneria ed un’esperienza di 15 anni nell’organizzazione e gestione di missioni polari. All’attivo ha cinque missioni in Antartide: è stata (come Expedition Leader) a capo delle missioni presso le basi di ricerca internazionali più estreme del pianeta. Da alcuni anni ha focalizzato i suoi interessi sull’impatto dei cambiamenti esponenziali che stiamo vivendo (sugli individui, sul nostro modo di lavorare in gruppo e sull’ecosistema). (qui il suo blog)

Roberta Mori
Roberta Mori è nata il 9 settembre 1971 a Castelnovo di Sotto (Reggio Emilia), dove risiede. Laureata in Giurisprudenza e iscritta all’Ordine degli avvocati di Reggio Emilia, ha frequentato numerosi corsi di formazione e specializzazione. Dal 13 giugno 1999 al 7 maggio 2009 è stata sindaco di Castelnovo di Sotto e dal giugno 2009 al maggio 2010 consigliere provinciale. Eletta consigliere regionale nel 2010, è stata presidente, dal 26 luglio 2011, della VII commissione permanente “per la promozione di condizioni di piena parità tra donne e uomini”. Dal gennaio 2013 è coordinatrice nazionale degli Organismi di pari opportunità regionali.

Alexa Pantanella
Da sempre appassionata di informazione e linguaggi, studia Scienze della Comunicazione a Roma e inizia un percorso nelle maggiori agenzie di marketing communications. Dopo un primo passaggio a Milano, dove inizia ad occuparsi di marketing e comunicazione a livello internazionale per Procter & Gamble, si trasferisce a Parigi dove trascorre 8 anni e diventa Managing Director di una delle agenzie del Gruppo OMNICOM. Nel 2014, rientra in Italia per diventare Head of Marketing Communications and Media in Luxottica. Nel 2018, fonda Diversity & Inclusion Speaking, un programma dedicato alle aziende per scoprire e superare gli stereotipi veicolati dai linguaggi, utilizzati all’interno, così come all’esterno delle organizzazioni stesse.

Paola Rivaro
Paola Francesca Rivaro, 49 anni, è professore associato all’università di Genova, presso il dipartimento di Chimica, e dal 1994 a oggi ha già visitato sette volte il Polo Sud per portare avanti le proprie ricerche sui cambiamenti climatici globali. Una laurea in biologia, un dottorato in scienze ambientali marine, nel 1994 Paola Rivaro viene contattata dal Pnra, il Programma nazionale di ricerche in Antartide, per partecipare a una spedizione della durata di due mesi nel continente di ghiaccio.

Ester Viola
Scrittrice e avvocato matrimonialista
. Ha studiato Giurisprudenza alla Federico II di Napoli, fa l’avvocato. Scrive molto di vita sui social network e dintorni. Con Einaudi ha pubblicato nel 2016 il romanzo L’amore è eterno finché non risponde.

Per prenotare il posto gratuito

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore