Gli alunni del Fermi al Quirinale per incontrare Mattarella

Gli studenti della classe terza della scuola secondaria di I grado lunedì 12 novembre andranno a Roma

sergio mattarella

Lunedì 12 novembre in occasione dei percorsi di cittadinanza attiva, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella incontrerà alcune delegazioni di studenti provenienti da tutta Italia; fra queste sarà presente anche la terza della scuola secondaria di I grado dell’Istituto Fermi di Porto Ceresio.

L’invito è stato ricevuto grazie all’iniziativa della professoressa Clizia Liverani, che ha avvicinato i suoi studenti alla scrittura. Nello specifico, la docente ha insegnato ai suoi alunni come scrivere una lettera ufficiale. Gli studenti si sono cimentati nella scrittura epistolare e hanno inviato il loro elaborato al Presidente della Repubblica, dopo l’approvazione del preside Domenico Portale.

L’arrivo della rappresentanza studentesca presso il Quirinale è previsto per le ore 8.30; verrà accompagnata dalla professoressa Liverani e dalla vicaria Debora Bianchini. I ragazzi avranno l’occasione di visitare il Palazzo del Quirinale e di partecipare successivamente all’incontro con il Presidente della Repubblica al quale potranno rivolgere alcune domande.

Gli alunni hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa e l’invito presso le alte istituzioni. Nella lettera avevano rivolto al Presidente un desiderio: “Uno dei nostri sogni è visitare il palazzo del Quirinale e magari riuscire a incontrarla per scambiare di persona i saluti che affidiamo a questa lettera”. Ora grazie all’istituto Fermi e alla competenza dei loro docenti il sogno dei ragazzi diventerà realtà.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore