Premio Cambiamenti, ecco le tre imprese varesine pronte a volare a Roma

Sono state selezionate le tre startup finaliste nel grande concorso nazionale ideato da Cna

Premio cna cambiamenti

Sono state selezionate le tre startup varesine finaliste del Premio Cambiamenti, il grande concorso nazionale ideato da Cna per scoprire, premiare e sostenere le migliori imprese italiane nate negli ultimi tre anni (dopo il 1° gennaio 2014) che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il proprio territorio e la comunità, innovare prodotti e processi e costruire il futuro. La loro prossima tappa sarà a Roma il 30 novembre. Le tre imprese parteciperanno anche a un contest regionale, che si svolgerà il 14 dicembre

ART & GO
«Siamo una startup innovativa a vocazione sociale, entusiasta dello strumento del Civic crowdfunding» così si definiscono quelli di “People4funds” che strada facendo hanno trovato il modo per far scoprire l’arte a cittadini e turisti: con un’app che si chiama Art& Go, disponibile per Android ed Apple, l’unica app in italiano e inglese che consente di conoscere il patrimonio artistico italiano attraverso comode schede e consente anche una raccolta fondi diretta per progetti di sostegno al patrimonio artistico, in maniera 3.0: con la geolocalizzazione, i pagamenti via smartphone, e così via. «Siamo parte delle attività Mibact2018 per l’anno Europeo del Patrimonio culturale e ci siamo aggiudicati il bando Intraprendo di Regione Lombardia e Unione Europea – ha spiegato Federica Fornelli – Con un’idea ben precisa: far conoscere attraverso un’app i nostri territori, i nostri tesori, in questo modo si può fare economia eco-sostenibile, turismo di prossimità per l’accoglienza dei turisti».

INSPIRATION
Inspiration vende e distribuisce marchi di abbigliamento e accessori per appassionati di auto e moto, e offre tutto il necessario per poter mostrare e indossare la propria passione per i motori. «L’attività nasce dalla mia passione per i veicoli a motore – spiega il titolare Alessandro Ciceri – passione che mi ha portato fin da giovane a fondare un’associazione, una rivista e ora cercare di colmare la mancanza di un riferimento per chi vuole mostrare e indossare la propria passione».
I marchi, internazionali, ma anche italiani, sono aumentati con il tempo coprendo tutte le varie passioni motoristiche: auto e moto, kustom, tuning, racing, retro ed epoca. «L’attività è iniziata online e poi si è sviluppata molto con il primo punto vendita. Gli obiettivi futuri sono altre aperture e lo sviluppo di una rete di distribuzione alle molte attività interessate ai prodotti: officine, carrozzerie, ma anche semplici negozi di abbigliamento»

ROLLING GOAT
Rolling Goat è una birreria, con una marcia in più: situata a Cassano Magnago, retta da tre giovani soci è nata da poco con l’intento di promuovere il bere bene, avvicinando il pubblico alla birra artigianale e ai prodotti tipici locali a km0. «La nostra attività è nata il 1º Maggio 2018 – spiegano i titolari – E ha subito iniziato a dare spazio a produttori artigianali italiani, affiancando così ad un progetto del bere responsabilmente, quello del bere consapevole. Con cadenza settimanale, ogni venerdì, abbiamo avuto ospiti dall’inizio dell’anno oltre 20 birrifici artigianali, coinvolgendo produttori italiani sino a Brolo (ME – Sicilia) e persino dall’estero (Estonia)».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore