Caccia ai ladri, superlavoro per le Volanti di Busto

Nel primo caso una nomade è stata denunciata perchè in possesso di arnesi da scasso in una palazzina di via Roma. Nel secondo folle inseguimento di una banda di ladri a bordo di un'Audi

Polizia in via Nino Bixio

Due interventi el Commissariato di Busto Arsizio per sventare furti in città nella giornata di ieri, sabato 29 dicembre.

nel primo caso un residente di via Roma ha chiamato il 112 per segnalare la presenza di una donna che si era intrufolata all’interno di una palazzina per rubare. Il rapido intervento della Volante ha permesso di fermare la donna e sventare il possibile colpo. La donna era una nomade, residente in un campo rom di Baranzate e incinta, trovata con arnesi da scasso addosso. Per lei è scattata la denuncia e l’allontanamento da Busto Arsizio per 3 anni.

Nel secondo caso gli agenti hanno individuato una Audi Rs4 su segnalazione della Questura di Varese, i cui occupanti erano sospettati di furto in altre zone della provincia. I personaggi a bordo della vettura, dotata di un motore molto più potente delle auto in dotazione alla Polizia di Stato, hanno ingaggiato un inseguimento fino all’ingresso dell’A8 dove la pattuglia ha desistito per evitare di mettere in pericolo gli altri automobilisti.

La banda dell’Audi è riuscita a farla franca, per il momento, nonostante i posti di blocca subito approntati nella zona.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.