Una nuova app per scoprire la Svizzera a piedi e in bicicletta

TicinoSentieri ha inaugurato la sua collaborazione con SvizzeraMobile Plus, la piattaforma che permette agli utenti di consultare cartine e percorsi con i tracciati di sentieri da percorrere in ogni forma di mobilità lenta

trekking svizzera

TicinoSentieri ha inaugurato la sua collaborazione con SvizzeraMobile Plus, la piattaforma online che permette agli utenti di consultare cartine e percorsi di tutta la Svizzera con i tracciati di sentieri da percorrere a piedi, in mountain bike e in ogni altra forma di mobilità lenta.

Si tratta di uno strumento completo e utile, accessibile tramite ogni tipo di dispositivo, che consente di pianificare, scaricare e stampare gli itinerari prescelti, integrandoli anche con informazioni riguardo eventuali servizi, punti di interesse e punti di ristoro presenti sul tracciato.

Una nuova e moderna applicazione SvizzeraMobile Plus, dal 01 gennaio 2019, sostituirà il sito internet www.ti-sentieri.ch, che permetteva di visualizzare e stampare mappe e tracciati relativi al solo Ticino. Questo sito è stato un’iniziativa pionieristica creata una decina di anni fa in collaborazione con le Organizzazioni turistiche regionali. In tutti questi anni aveva rappresentato un punto di riferimento sicuro e affidabile per chiunque fosse interessato alla mobilità lenta, e aveva ottenuto un grande riscontro da parte di soci e appassionati.

Sentieri e capanne sempre online
La nuova collaborazione con SvizzeraMobile si inserisce sulla scia di questo successo e fa parte del piano di TicinoSentieri volto a creare sinergie con altre piattaforme e associazioni che offrono servizi online utili agli escursionisti, come per esempio Capanneti e Ticino Turismo. Lo scopo è quello di poter acquisire e fornire informazioni incrociate che risultino il più possibile complete e utili. Al fine di renderle fruibili a un bacino di utenza sia nazionale che internazionale, tali informazioni verranno presentate in lingua italiana, francese, tedesca e inglese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore