Torna la Babbo Natale running, attesi mille corridori

Torna per il dodicesimo anno consecutivo a Tradate la “Babbo Natale Running”, la mitica corsa dei Babbi Natale

Babbo Natale Running

Sabato 8 dicembre a Tradate torna la corsa dei Babbi Natale. Una modo per festeggiare il Natale insieme ad altre centinaia di persone, una giornata per divertirsi con tutta la famiglia.
Torna per il dodicesimo anno consecutivo a Tradate la “Babbo Natale Running”, la mitica corsa dei Babbi Natale, che anche quest’anno si terrà in data 8 dicembre. Un evento ludico-motorio carico di allegria, ironico e divertente, nato nel 2006 e cresciuto negli anni oltre ogni aspettativa, coinvolgendo sempre più appassionati di tutte le età, fino a diventare l’autentico street show, la festa pre-natalizia per l’intera città, l’evento più atteso e dinamico del periodo natalizio.

Le iscrizioni si potranno effettuare dalle ore 8,00 presso la Sala Consigliare, ala destra, Palazzo Municipale di Piazza Mazzini 6. O anche all’Ufficio Sport del Comune di Tradate, tutte le mattine dalle ore 8,30 alle ore 12,30. I primi a partire alle ore 9,30 saranno i ragazzi/e fino a 10 anni che affronteranno un percorso di 800mt, a seguire alle ore 9,45 i ragazzi/e dagli 11 ai 14 anni- percorso Km 2,una marcia a ritmo libero di 5 chilometri, è fissata per le 10.00, quando tutti i partecipanti – vestiti da Babbo Natale – inizieranno la loro “passeggiata” nel cuore della città.

La Babbo Natale Running sa coniugare in un unico appuntamento allegria, sport e solidarietà. Grazie ad AVIS, Atletica Tradate, Pro Loco e alle Associazioni diverse, che collaborano con l’Ufficio Sport per la buona riuscita dell’evento. La premiazione avverrà anche quest’anno presso Villa Truffini verso le ore 11,30 non mancheranno sorprese per i partecipanti..e per i più piccoli. Vi aspettiamo numerosi: cappellino e vestiti potranno essere acquistati all’atto dell’iscrizione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore