Come veste il Natale 2018? Il look delle 5 capitali dello stile italiano

Anche quest’anno la Christmas mania in fatto di tendenze colpisce ancora

vario

Anche quest’anno la Christmas mania in fatto di tendenze colpisce ancora. Quale occasione migliore delle feste natalizie per dedicarsi a un po’ di sano shopping online, mettendo a punto fino ai minimi dettagli il look perfetto da esibire nelle occasioni capitali delle prossime festività?

Galleria fotografica

Moda Natale 2018 in 5 città italiane 4 di 5

Vari sono i trend del momento nel campo del fashion. Dalle combinazioni più urban ai toni del vintage, le it girl di quest’anno si lasciano agire dal potere dei colori e dei materiali più ricercati, confezionando uno stile che conservi l’eleganza del classico mediata dall’originalità del contemporaneo.

Una moda insomma volta a valorizzare ogni forma, spirito e stimolo che accetti la sfida della propria creatività. E l’Italia si sa, a proposito di moda, ne sa eccome.

Stileo.it, una piattaforma virtuale adatta a tutti gli irrecuperabili fashion addicted, si è occupata per noi di segnalare l’andamento generale delle italiane – parliamo di donne in età compresa tra i 25 e i 44 anni – nelle spese online per la scelta del completo più top per le feste.

I risultati della ricerca compongono l’immagine di un’Italia trendy e inventiva che presenta nella top five delle città più alla moda la più alta concentrazione delle amanti del fashion dedite all’ e-shopping.

Prima che altrove la moda sembra passare soprattutto da Roma con il 15,5% delle visualizzazioni totali del sito. La Roma capoccia è infatti il principale bacino in cui gli acquisti online delle italiane amano scatenarsi.

Lo stile prediletto dalle romane è sportivo con un tocco diffuso di chic. Ci si muove tra i toni del nero e del marrone adattando a giacconi e cappotti distinti e rigorosamente over, scarpe da ginnastica e accessori firmati.

Venendo ai brand che fanno incetta di presenze nelle wishlist delle fashion lovers romane parliamo di Hogan, Saucony e Adidas Originals.

vario

Medaglia d’argento per Milano che si conferma al secondo posto sul podio delle fashion cities con il 14% di visualizzazioni.

Qui le mosse modaiole si inscrivono in uno stile che contempli comodità, eleganza e il gusto retrò del vintage. Parliamo di donne che amano indossare stivaletti in pelle con tacco medio-basso animati da abiti con stampe floreali o geometriche importando così un po’ di primavera nel più austero guardaroba invernale. Micheal Kors, Laura Biagiotti e Nero Giardini sono i marchi scelti dalle milanesi.

Terzo posto per Napoli, la città dal cuore caldo che sembra allevare al suo interno una cospicua quantità di amanti della moda – si conta il 4,7% delle visualizzazioni.

I fashion diktat delle giovani donne napoletane prediligono uno stile urban-chic. Uno stile che passi da capi di punta come l’ecopelliccia in toni freddi e con tessuto effetto teddy bear combinato a un paio di semplici sneakers, calzature easy e divertenti che sembrano fondere comfort e stile. Tra i brand principali Geox, Manzara e Adidas Originals.

Quarta in classifica Palermo, una delle città più magnetiche d’Italia con una percentuale di visualizzazioni pari al 2,4%.

Le scelte fashion delle palermitane puntano a sconvolgere e incantare. Parliamo di un tocco casual-chic impastato di toni più vintage tipici degli anni ’90 per un effetto diverso dal solito.

L’esempio del cardigan in misto lana o puro cashmere dall’aria over e datata è l’alternativa della moda palermitana alle giacche e ai cappotti più classy, semplice e perfetto anche abbinato a un paio di stivali in pelle o eco impostati sui toni caldi del marrone.

Queen Helena, Micheal Kors e Laura Biagiotti i brand che fanno battere il cuore di Palermo.

Ultima protagonista della top five fashionista è Torino, la città che da sempre incanta l’Italia con la sua intramontabile eleganza. E anche per questo Natale la classe è la cifra stilistica delle donne torinesi.

Lo stile di quest’anno però concorre ad aprirsi a nuove curiose sfumature formulando un look che ripensi insieme tradizione e innovazione.

Blazer e giacche dal taglio maschile sono il must have di tutte le torinesi da mixare e adattare a borse e accessori dal dettaglio prezioso. Cervino, Geox e Manzara i protagonisti delle wishlist targate Torino.

Dunque, mano alla wishlist cercando sempre di tenere a mente che la classe non è acqua. Ma dopotutto in fatto di moda l’Italia la sa alquanto lunga. Non resta che buttarsi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 dicembre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Moda Natale 2018 in 5 città italiane 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore