A Busto arriva una Cuneo-ammazzagrandi, ma la Uyba vuole i tre punti

Domenica 13 (ore 17) la Unet ospita le piemontesi, capaci di battere sia Novara sia Scandicci nel girone di andata. Le biancorosse vogliono tornare a vincere in casa e riguadagnare il quarto posto. Ufficiale l'acquisto di Samadan

alessia orro farfalla yami pallavolo uyba

In questo gennaio carico di impegni, la UYBA ha dovuto archiviare in fretta la bella vittoria contro Monza, importante per risollevare un po’ il morale, per prepararsi rapidamente alla sfida che la attende domenica 13 al Palayamamay contro la Bosca San Bernardo di Cuneo (inizio partita ore 17).

Per Gennari e compagne sarà importante tornare a vincere tra le mura amiche del palazzetto di Viale Gabardi e davanti al pubblico di casa, costretto a ingoiare amaro nelle ultime uscite delle Farfalle. Inoltre lo scontro diretto tra Conegliano e Monza rallenterà per forza una delle rivali dirette della Unet per il terzo/quarto posto. Strappare il successo però non sarà facile, perché le ragazze di coach Pistola (ex tecnico della Sab Legnano) sono alla ricerca di punti per mantenere la scia delle migliori, avendo anche una partita in meno al proprio attivo e tutte le possibilità quindi per infilarsi nella parte alta della classifica.

Le piemontesi, reduci dal vittorioso derby di mercoledì con Chieri, sono salite a quota 18 in classifica e si sono fatte notare, nel girone di andata, per le straordinarie prestazioni contro “le grandi”, vincendo sia con Novara che con Scandicci.
Coach Pistola metterà in campo la regista Bosio in diagonale con Van Hecke; al centro la coppia Menghi e Zambelli, mentre in banda ci saranno la ex cortesina Aurea Cruz e Salas, mentre a difendere la metà campo piemontese, il libero Jole Ruzzini.

A presentare la gara, la farfalla-tigre, e cioè il libero della Unet Giulia Leonardi: “La vittoria di Monza è stata importantissima e ci ha risollevato il morale dopo un periodo un po’ difficile in termini di risultati. Questo ci carica in vista della gara di domenica con Cuneo, altrettanto tosta, e per la prossima settimana con la doppia sfida alla Pomì: inizia il periodo caldo della stagione e non vediamo l’ora di giocarcelo al massimo”.

martina samadan
Martina Samadan

PRESA SAMADAN

Nel frattempo la società biancorossa ha ufficializzato l’acquisto della croata Martina Samadan, centrale di classe 1993, alta 1,93. Samadan arriva dall’Imoco Conegliano dove ha disputato la prima metà di stagione e nel recente passato ha vestito la maglia del Mladnost Zagabria e della nazionale biancorossa. La centrale vanta anche un’esperienza americana nei College: prima a VCU (Virginia Commonwealth) e poi a Seattle University. Sarà a disposizione di Mencarelli dalle prossime partite e da quest’oggi – sabato 12 – si allena con il resto della squadra.

 

Unet E-Work Busto Arsizio – Bosca San Bernardo Cuneo

Busto Arsizio: 1 Piani, 3 Peruzzo, 4 Herbots, 5 Grobelna, 6 Gennari, 7 Cumino, 8 Orro, 9 Leonardi (L), 13 Bonifacio, 14 Meijners, 15 Berti, 18 Botezat. All. Mencarelli.
Cuneo: 1 Baiocco (L2), 6 Markovic, 8 Cruz, 9 Kaczmar, 10 Van Hecke, 11 Menghi, 12 Bosio, 13 Ilyasoglu, 15 Kavalenka, 16 Ruzzini (L), 18 Zambelli, 19 Bertone, 23 Mancini. All. Pistola.

 

Il programma (3a di ritorno): Bergamo – Novara; Conegliano – Monza; Casalmaggiore – Firenze; Scandicci – Chieri; BUSTO A. – Cuneo; Brescia – Club Italia; Riposa: Filottrano.

Classifica: Novara 34; Scandicci 33; Conegliano* 31; Monza 27; BUSTO ARSIZIO 26; Casalmaggiore 24; Firenze 22; Bergamo 20;  Cuneo* 18; Brescia 17; Filottrano 11; Chieri 5; Club Italia 2.
* una partita in meno

di
Pubblicato il 12 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore