Incendi in Valganna: solidarietà concreta dalle valli del Piambello

Tanti salvadanai blu per raccogliere offerte a sostegno di chi opera contro le fiamme. L'iniziativa è promossa dall'associazione Valle del Ceresio e proseguirà fino al 28 febbraio

Avarie

Sono già 23 i salvadanai blu pronti per essere posizionati in locali pubblici e negozi della Valceresio, della Valganna e della Valmarchirolo per rendere tangibile la vicinanza delle valli del territorio del Piambello alla Martica offesa dall’incendio e soprattutto a chi, in questi giorni, ha operato per domare le fiamme.

L’iniziativa “Insieme per rinascere dal fuoco” è promossa dall’associazione Valle del Ceresio, che ha voluto rendere concreta la tanta partecipazione emotiva dei cittadini delle valli alle sorti della Martica e del suo territorio.

«L’Associazione ha deciso di aprire una raccolta fondi per fare qualcosa di concreto e aiutare le forze scese in campo per combattere l’incendio sulla Martica e quello di oggi a Ghirla – spiega il presidente dell’associazione, Ettore Martinenghi – I fondi raccolti nei salvadanai blu con il logo dell’associazione e con le donazioni sul conto corrente verranno affidati alla Croce Rossa Italiana Comitato della Valceresio come d’accordo con il presidente Tiziano Roscio e alla Protezione Civile Nucleo Mobile di Pronto Intervento Valceresio (comandante Paolo Cazzola), che li destineranno alle forze di protezione civile e di intervento sanitario presenti alla Martica».

Tutto sarà gestito con la massima trasparenza: «Già a partire da settimana prossima l’Associazione fornirà costantemente aggiornamenti sulla somma raccolta, e renderemo noti tutti i dati delle donazioni ai vari enti – aggiunge Martinenghi – Si potrà seguire ogni dettaglio sulla nostra pagina Facebook e sul sito valledelceresio.it»

Nei prossimi giorni verrà reso noto l’elenco dei punti dove si potranno trovare, fino al 28 febbraio, i salvadanai blu.

Chiunque potrà partecipare alla raccolta fondi anche versando la quota che riterrà opportuna su c/c IBAN IT91M0569650420000003093X25 e indicando come causale “Raccolta fondi incendio Martica”.

«Ci auguriamo che questa iniziativa promuova sia un aiuto concreto per le forze in campo contro l’incendio sia un’importante azione di sensibilizzazione verso la tutela dell’ambiente e del nostro territorio», conclude Martinenghi.

Un’iniziativa spontanea, non collegata al Parco del Campo dei Fiori che sta valutando se e come avviare una raccolta fondi per sostenere le attività di prevenzione e tutela del territorio boschivo.

Nata a luglio del 2018, l’Associazione Valle del Ceresio e dintorni ha lo scopo di valorizzare gli aspetti naturalistici, storici, enogastronomici, artistici, turistici e socioeconomici delle tre valli del Piambello. Il suo motto è ” Lavorare insieme per crescere”.

di
Pubblicato il 11 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore