Maurizio Martina a Busto porta la sua mozione: “Voglio un Pd credibile”

Il candidato segretario, che ha condotto il partito nei mesi più bui dopo la sconfitta elettorale, torna tra i militanti delusi: "NOn scimmiotteremo Lega e 5 Stelle. Dobbiamo essere miti ma non timidi"

Il Partito Democratico di Busto Arsizio ha ospitato Maurizio Martina nel suo circolo  di viale Repubblica a Beata Giuliana. Il candidato alla segreteria del Pd, segretario uscente con il delicato compito di traghettare i democratici nel momento più buio della loro breve storia politica, ha fatto tappa in una città tradizionalmente di centrodestra e dove il Pd non è mai riuscito a sfondare.

Galleria fotografica

Martina nella sede del Pd di Busto Arsizio 4 di 4

Qui ha trovato una sezione piena di iscritti, pochissimi giovani e molti militanti di vecchia data tra l’arrabbiato e lo sfiduciato. Insieme a loro c’erano Martina Cao, assessore a Ispra e capogruppo in consiglio provinciale, la deputata Maria Chiara Gadda, il senatore Alessandro Alfieri, il consigliere regionale Samuele Astuti, i consiglieri comunali Verga e Brugnone, il presidente del consiglio comunale Valerio Mariani.maurizio martina pd busto arsizio

Martina ha presentato i contenuti della sua mozione #fiancoafianco e ha parlato di rilancio dell’azione del partito partendo dall’essere democratici, stando tra le persone e sui social network ma senza scimmiottare ciò che stanno facendo Lega e 5 Stelle, ha usato la locuzione “alternativa credibile” più volte e ha richiamato tutti all’unità in vista delle elezioni europee.

A proposito di elezioni europee Martina ha ribadito, parlando con la stampa, il buon punto di partenza messo da Carlo Calenda col suo manifesto “Siamo Europei: «Abbiamo bisogno dell’Europa, il nord lo sa bene e senza questa prospettiva non si va da nessuna parte. Ho dato il mio contributo per fare in modo che questo manifesta sia al centro della nostra attenzione».

L’ex-ministro sa che c’è molta rabbia tra i militanti per la situazione in cui versa il Pd. Per cercare la fiducia degli iscritti Martina è sceso in campo: «Dobbiamo ascoltare questa rabbia e farla diventare una proposta, il senso del congresso è anche questo. Dobbiamo essere miti ma non timidi».

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Martina nella sede del Pd di Busto Arsizio 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.