Olimpiadi di Debate: al Tosi si sceglie la delegazione lombarda

Il 2 febbraio in programma la finale regionale da cui uscirà la vincente che parteciperà alla competizione nazionale in calendario a marzo

olimpiadi debate

Sedici squadre per un posto a Roma.
Si svolgerà sabato 2 febbraio presso l’ITE E.Tosi di Busto Arsizio
la sessione conclusiva delle selezioni di Debate per individuare la scuola che rappresenterà la Lombardia alla II Edizione delle Olimpiadi nazionali di debate che si svolgeranno a Roma dal 26 al 29 marzo 2019, con finale alla Camera dei Deputati

Parteciperanno le delegazioni che hanno superato le preselezioni del 19 gennaio svoltesi all’ITE Enrico Tosi di Busto Arsizio, al Mosè Bianchi di Monza e al Majorana di Seriate. (vedi l’elenco sul sito www.etosi.edu.it)

Le 16 scuole finaliste – sulle quaranta partecipanti –  si confronteranno sul tema  preparato “I tesori culturali, i reperti storici e le opere d’arte dovrebbero essere restituiti ai rispettivi paesi d’origine” e su un argomento che verrà comunicato solo un’ora prima del dibattito, come previsto dal regolamento.

Dopo anni di sperimentazione, ormai il “debate” è entrato con convinzione nelle scuole: si tratta di una disciplina in grado di offrire agli studenti approcci capaci di sviluppare il pensiero critico e le competenze comunicative, di comprendere ragioni e punti di vista differenti dal proprio e di capire come le arti della dialettica e della diplomazia rappresentino spesso l’unica strada praticabile per ottenere una soluzione che soddisfi le parti in causa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore