Si ferisce al braccio e si barrica in casa, salvato dai carabinieri

L'allarme lanciato dalla fidanzata dell'uomo, che deteneva in casa alcuni maxi-coltelli

Si ferisce al braccio e si barrica in casa, salvato dai carabinieri

Aveva in casa tre maxi coltelli con cui, dopo essersi auto inferto una ferita al braccio, ha minacciato i carabinieri che erano accorsi al suo appartamento. Pomeriggio movimento per un 27enne ecuadoriano che si è barricato nel proprio appartamento ed ha tenuto per oltre un’ora tutti con il fiato sospeso fino a quando, un militare del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Saronno guidata dal capitano Pietro Laghezza, non l’ha convinto ad aprire la porta.

Ma facciamo un passo indietro. Tutto è iniziato intorno alle 13,30 di ieri, giovedì 10, quando il giovane, che vive in via Emanuella, ha mandato alla fidanzata una foto con la ferita ad un braccio che si era auto inferto. Preoccupata anche dai discorsi che accompagnavano il messaggio la ragazza non ha perso tempo ed ha contattato i carabinieri. A casa del giovane sono arrivate diverse pattuglie ma lui ha minacciato i militari barricandosi in casa e mostrando i maxi coltelli dalla finestra al primo piano. Una ragazza, unica inquilina presente nel palazzo al momento del blitz, ha lasciato la propria abitazione ed ha seguito le operazioni di soccorso dalla strada.

Sul posto è arrivata anche un’ambulanza del Sos di Uboldo oltre a una squadra di pompieri del distaccamento cittadino. I vigili del fuoco hanno staccato gas e corrente elettrica per scongiurare incidenti. Nel frattempo però il militare che parlava con il 27enne al cellulare l’ha convinto a lasciare i coltelli e a permettere ai carabinieri di raggiungere il pianerottolo. Da qui l’ha convinto ad aprire la porta. Il 27enne confuso e provato è stato accompagnato al comando di via Manzoni. La sua posizione al vaglio dei militari che hanno sequestrato i tre maxi coltelli che il giovane aveva lasciato accanto alla finestra. La situazione è tornata alla normalità intorno alle 15.

di
Pubblicato il 11 gennaio 2019
Leggi i commenti

Foto

Si ferisce al braccio e si barrica in casa, salvato dai carabinieri 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore