Vendita on-line finisce male: acquirente tenta il furto e viene arrestato

La vittima aveva accolto in casa il potenziale cliente, che dopo una discussione ha estratto una pistola giocattolo e minacciato l’uomo

Saronno generica genererico

Brutta avventura per un signore di Castiglione Olona che ha incontrato presso la sua abitazione un potenziale cliente conosciuto su un portale dedicato agli acquisti online tra privati. L’uomo di quarant’anni aveva contatto la vittima per acquistare dei cardellini, preziosa specie di volatile, riconosciuta in Italia come specie protetta.

In seguito ad alcuni problemi nella contrattazione (pare che l’acquirente avesse proposto una cifra ritenuta troppo bassa dal venditore) l’uomo di Limbiate, ha estratto una pistola dalla tasca del giubbotto (che successivamente si accertava essere un’arma giocattolo, ma priva del tappo rosso) ed intimato al venditore di consegnarli quanto aveva indosso. Ne è nata una colluttazione, durante la quale l’aggressore si è impossessato del telefono cellulare del venditore per poi darsi alla fuga. Proprio mentre quest’ultimo cercava di salire in auto veniva nuovamente bloccato dalla vittima che, urlando, attirava l’attenzione del vicinato. Allertati i carabinieri, in una manciata di secondi è giunta la pattuglia della vicina Stazione di Castiglione Olona, che ha arrestato il rapinatore e lo ha disarmato, grazie all’ausilio di una seconda pattuglia della Tenenza di Tradate.

Le indagini dei Carabinieri continuano anche al fine di verificare eventuali responsabilità dell’uomo di Castiglione che, nonostante fosse in regolare possesso di autorizzazione all’allevamento dei cardellini , non poteva procedere alla loro vendita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore