5 modi per apprezzare le tecnologie moderne come mai prima d’ora

Molte comodità che oggi diamo per scontate, una volta non c’erano ed è molto probabile che alla luce di quelle di domani sembreranno paleolitiche

vario

Molte comodità che oggi diamo per scontate, una volta non c’erano ed è molto probabile che alla luce di quelle di domani sembreranno paleolitiche. La tecnologia dopotutto negli ultimi decenni ha fatto dei passi da gigante. Sembra ieri quando per chiamare si cercava una moneta nella tasca per la cabina del telefono!

I cellulari e il mobile in particolare hanno veramente rivoluzionato non solo il modo di socializzare, ma anche quello di fare moltissime altre cose. Non ci limitiamo ad usarlo solo per chiamare per necessità, come una volta, ma oggi è motivo per socializzare ancora di più a distanza, grazie a chat istantanee e social. L’accesso a internet con le app o dal browser direttamente dal nostro piccolo schermo ha aperto le porte a un mondo pressoché infinito.

Con il cellulare si può pagare il parcheggio dell’auto, fare la spesa prenotandola per il ritiro, fare shopping, comprare regali, fare operazioni bancarie, cercare informazioni, giocare in un casinò online mobile e molte altre cose.

La giusta misura della tecnologia

Parlando con una persona di un’altra generazione si potrebbe quasi avere nostalgia dei “vecchi tempi”, ma ci sono molte cose che non si tengono in considerazione. È vero, ci sono ragazzi che passano anche troppo tempo con gli occhi puntati a uno schermo del cellulare, che si dimenticano di fare una parola in più piuttosto con i coetanei o di sbucciarsi le ginocchia nei parchi giochi.

Ed è anche vero che si sono dimenticate le serenate, le chiacchierate in piazza, ma se andiamo bene a vedere il problema non è di certo la tecnologia. Quello che manca, talvolta, è la giusta misura, come in moltissimi altri casi. L’importante è educare alla moderazione nell’uso dei cellulari, così da non far dimenticare il bello della vita reale.

Come apprezzare al meglio la tecnologia moderna

Quando pensiamo alla tecnologia, per assaporarne davvero il buono che c’è (e c’è!) non bisogna concentrarsi sui suoi aspetti negativi, o quantomeno non si possono escludere anche le grandi potenzialità. Un buon piatto in tavola non è meno buono, piacevole, nutriente perché è anche calorico. Nella giusta misura non lo sarà e anzi, privarsene di certo non farebbe bene.

Se dovessimo elencare 5 motivi per apprezzare la tecnologia moderna dovremmo pensare a questi cinque vantaggi:

  1. La tecnologia moderna è divertente. Socializzare con i propri amici è divertente, così come scambiarsi foto e video. Non importa se la persona è in un altro Stato o lontana, con il cellulare può diventare vicina, vicina. Con il telefonino si può giocare in un casinò online mobile pur essendo su una spiaggia deserta, si può distrarsi nei momenti di grande noia etc.
  2. La tecnologia è comoda. Cercare e comprare un prodotto particolare che altrimenti bisognerebbe andare a scovare con difficoltà, fare operazioni bancarie senza dover fare fila in banca, controllare il momento di arrivo di un pacco, pagare il parcheggio, prenotare le vacanze: gli esempi sono innumerevoli.
  3. La tecnologia è sicura. In caso di bisogno si ha la possibilità di cercare un’informazione, di cercare aiuto, di controllare la propria casa, la propria auto, la sicurezza dei nostri figli.
  4. Con il digitale si possono superare gli handicap. Il web ha aperto un mondo alle persone con difficoltà, fornendo loro una finestra comoda da cui interagire. In associazione al telefonino ci sono moltissimi software e applicazioni che consentono di dare un aiuto non da poco a chi è più in difficoltà.
  5. Con la tecnologia non si è mai soli: è vero che nulla sostituisce una mano (fisica) amica sulla spalla, ma con il digitale è possibile interagire con altre persone in moltissimi modi. Il più timido e introverso può conoscere gente e perché no, trovare l’amore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore