«Ti ho detto sì 34 anni fa. San Valentino ci ha portato fortuna»

Una nostra lettrice ci ha chiesto di poter fare gli auguri al marito attraverso le nostre "pagine": «Caro amore non ti chiedo regali costosi ma voglio, non solo oggi, amore e rispetto»

Generico 2018

“Gentilissimo direttore mi sono sposata il 14 febbraio 1985 giorno di San Valentino, protettore dell’amore infatti siamo ancora felicemente sposati. Noi non abbiamo l’abitudine di farci regali costosi, i nostri regali sono fatti di sentimento, valori, affetto, piccoli gesti come scriversi un biglietto per dirsi ti voglio bene. Quest’anno avevo deciso di fare una sorpresa a mio marito, se lei me lo permette, dedicandogli una lettera su Varesenews”. E noi l’accontentiamo

Caro amore per San Valentino non ti chiedo regali costosi ma voglio, non solo oggi, ma 365 giorni all’anno amore e rispetto. Sto bene con te e spero staremo insieme per sempre. Nella vita non si sa mai cosa può succedere, se un giorno per qualsiasi motivo, la nostra storia dovesse finire, non farmi del male, lasciami libera di andare, ricordati sempre che non sono un oggetto di tua proprietà. Il nostro rapporto si è sempre basato sulla libertà e fiducia reciproca, per quello sono 34 anni che siamo sposati e ti amo come allora, forse in modo diverso ma con un sentimento più forte.
TI AMO
A.C.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore