800.000 euro per rendere la Lombardia più attrattiva per le imprese

La giunta regionale ha sottoscritto un accordo con il ministero dello sviluppo economico per la promozione delle opportunità di investimento sul territorio

export esportazioni mondo economia

La Giunta della Regione Lombardia ha approvato il protocollo di intesa tra Regione Lombardia, Ministero dello Sviluppo Economico e Ice (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) per la collaborazione in materia di attrazione degli investimenti esteri e l’attuazione del relativo piano d’azione 2019-2020 con uno stanziamento di 832.000 euro.

Si tratta del rinnovo di un protocollo triennale con il MiSE e ICE, sottoscritto la prima volta nel 2015, di collaborazione e condivisione di obiettivi, strategie e strumenti per attrarre investimenti sul territorio regionale. «L’attrattività è la naturale pre-condizione per la Competitività; se i nostri territori con infrastrutture e servizi diventano attrattivi – ha dichiarato l’assessore – le imprese potranno aumentare la capacità competitiva. I rapporti con il Mise e l’Ice sono fondamentali perché la collaborazione fra le istituzioni e la sinergia fra pubblico e privato sono basilari, per portare valore aggiunto al nostro tessuto produttivo».

L’adesione regionale al Protocollo permette di partecipare in maniera strutturata a iniziative congiunte in Italia e all’estero coordinate da ICE-Agenzia, per la promozione delle opportunità di investimento sul territorio e, in particolare, di quelle censite nell’ambito del Programma AttrACT e pubblicate sulla piattaforma attractlombardy.it.  Il progetto Attract mira infatti a raggiungere importanti obiettivi in tema di ‘attrattività’ dei territori: valorizzare l’offerta territoriale dei Comuni lombardi, quali motori dell’economia regionale; promuovere le opportunità di investimento lombarde mappate in Italia e all’estero e creare
percorsi di aggregazione tra i principali stakeholder del territorio, attraverso il consolidamento del sistema di relazioni per armonizzare l’intervento dei vari attori locali a supporto degli investitori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore