Arriva il Carnevale di Arcisate: carri, maschere e un grande spettacolo finale

Gli organizzatori ricordano che ad Arcisate si può arrivare comodamente con il treno

Carnevale generiche

Sabato 9 marzo torna puntuale il Carnevale Arcisatese con la grande sfilata dei carri, che quest’anno propone diverse novità, il corteo dei gruppi di mascherine accompagnate da due corpi musicali e lo spettacolo al parco.

Novità di quest’anno è la presenza di due carri realizzati da sapienti esperti della cartapesta: «Non possiamo anticiparvi troppo – dicono gli organizzatori – ma quest’anno la tradizione del carnevale di Viareggio, di Follonica e Cantù lascerà il segno ad Arcisate».

Il programma prevede la partenza  del corteo dei carri allegorici da Brenno Useria alle 14, la presentazione carri davanti il Municipio alle 14.50 e l’arrivo del corteo all’area feste alle 15.20, dove verranno distribuite le chiacchiere.

La festa avrà il suo culmine proprio al Parco Lagozza, dove si potrà assistere al “Lallo Pampam Show”, spettacolo di comicità, mimo, giocoleria ed equilibrismo capace, con strumenti insoliti, di catturare grandi e piccini, regalando un vivace spaccato dell’arte di strada. Non mancheranno i giganteschi gonfiabili su cui poter scorrazzare da pomeriggio a sera, rotolando in morbidi atterraggi.

Il tutto, come vuole la tradizione, con tante cose buone, dallo zucchero filato alle chiacchiere fino agli immancabili pop corn. Per dissetarsi dopo la lunga camminata ci sarà un punto ristoro curato dagli Alpini.

«La fabbrica degli allestimenti chiuderà a breve le sue attività – dicono i responsabili della manifestazione – per regalare alla grande sfilata i risultati di un regolare impegno, di una forte creatività, di una tenace applicazione e di una vera passione, sì, perchè nulla di importante, in genere, si perfeziona senza passione. Fondamentale è il lavoro di squadra, alimentato e coordinato da un gruppo di volontari sempre presente e sempre più organizzato, con una buona regia e una supervisione assolutamente necessarie quando si concepiscono avvenimenti complessi nella realizzazione».

Gli organizzatori ricordano che ad Arcisate si può arrivare comodamente con il treno: la stazione è a fianco della strada dove passerà la sfilata e a breve distanza dall’Area feste.

Infine si ricorda che il percorso della sfilata ha subito una variazione nel centro di Arcisate per lasciare più spazio di manovra al carro di Bonnie & Clyde.

di
Pubblicato il 07 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore