Domenicali sorride: “Non partiamo mai battuti”. Simonetto: “Grande volontà”

L'allenatore biancorosso: "La situazione difficile ha permesso a tutti di migliorarsi". Il capitano guarda al futuro: "Speriamo di poter chiudere con dignità la stagione”

Varese - Castellanzese

DOMENICALI 1

«Vittoria inaspettata soprattutto nelle dimensioni ma è chiaro che noi non siamo mai partiti battuti, né contro la prima né con l’ultima in classifica. La squadra ha sempre onorato l’impegno e non ha mai demeritato. Oggi siamo partiti con dieci under in campo e questo vuol dire molto, anche che si può recriminare su tante cose».

DOMENICALI 2

È chiaro che siamo rimasti in pochi da Natale in poi, dal mese di inattività, e quando siamo ritornati sono rimasti 11/12 giocatori della rosa precedente. Abbiamo rimpolpato la rosa con la juniores e i titolari con quelli che avevano giocato meno e bisogna dire che, pur in condizioni non rosee e con tanti momenti di sconforto, tutti sono migliorati. Non era semplice perché poi alla domenica si va in campo e a quel punto tutti si dimenticano quello che succede in settimana: potevamo anche andare incontro a critiche ma non ci siamo mai tirati indietro».

SIMONETTO 1

«Questo è il Varese, una squadra che ci ha messo l’anima e non molla mai: bisogna fare i complimenti a tutti. Vale per noi e vale per i ragazzi della juniores con alcuni che hanno fatto l’esordio oggi insieme ai senior

SIMONETTO 2

«Non è stato facile trascorrere questo ultimo periodo, ma forse ora arriveranno i fatti. Penso sia pensiero comune di tutti che si possa sistemare tutto e concludere in maniera dignitosa la stagione. Domani ci sarà la conferenza stampa della società e come squadra attendiamo quello che verrà detto. Intanto siamo stati rassicurati».

SIMONETTO 3

«Oggi avevamo tante assenze di giocatori importanti ma ci siamo detti che non era il caso di partire sconfitti. Volevamo provare a dare il massimo per poi tirare le somme a fine partita: è andata bene».

Il Varese dei ragazzini ne fa quattro al Busto 81

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore